Su Diva Universal: “Donne nel mito” – Fanny Blankers-Koen

Aspettando le Olimpiadi di Londra (luglio 2012), continua su Diva Universal (SKY – Canale 128), la fiaccolata con le grandi atlete che nella storia dei Giochi olimpici hanno brillato per talento, determinazione e coraggio. La...

Aspettando le Olimpiadi di Londra (luglio 2012), continua su Diva Universal (SKY – Canale 128), la fiaccolata con le grandi atlete che nella storia dei Giochi olimpici hanno brillato per talento, determinazione e coraggio. La protagonista di questo mese è Fanny Blankers-Koen (26 aprile 1918 –25 gennaio 2004), la ginnasta olandese specializzata nella velocità e negli 80 metri ostacoli. L’appuntamento è per giovedì 12 aprile alle ore 21.00.

Fanny Blankers-Koen, detta “la mammina volante”, ha vinto alle Olimpiadi di Londra del 1948 ben 4 Medaglie d’0ro (80 metri a ostacoli, 100 metri, 200 metri e staffetta 4 per 100).

Donne nel mito è la serie di brevi pillole prodotte da NBC Universal Global Networks Italia per svelare l’altra parte della storia, quella scritta dalle donne, rivelata dalle sue protagoniste: da Lady Diana a Maria Callas, da Jacqueline Kennedy a Margaret Thatcher. Vite straordinarie ed intense di figure femminili che hanno saputo toccare i cuori e suscitare l’ammirazione del mondo. Un compendio dedicato alle donne di sempre e raccontato con l’eleganza che contraddistingue il Canale.

 

DONNE NEL MITO – FANNY BLANKERS-KOEN

Fanny Blankers-Koen nasce a Baarn in Olanda, il 26 aprile del 1918. La sua prima apparizione ad una Olimpiade avviene a 18 anni, durante i giochi di Berlino del 1936, nelle squadra di atletica Olandese. Gareggia nel salto in alto e nella staffetta 4 per 100. In entrambe le specialità manca il podio ma Fanny non è tipo da perdersi d’animo. A Berlino incontra e conosce Jesse Owens, vincitore, in quelle ste