Al via il 22 Gennaio su Italia 1 la quarta edizione del programma “mozzafiato” della tv “Wild”

Questa sera a Wild, Fiammetta Cicogna nel deserto roccioso | Digitale terrestre: Dtti.it

Fiammetta Cicogna è pronta a guidarci in nuove avventure al limite dell’impossibile. Al via dal 22 gennaio la quarta edizione di “Wild”, in prima serata su Italia Uno. Il programma “mozzafiato” della tv ci porta quest’anno alla scoperta dei luoghi più inesplorati e nascosti del Bel Paese. Dieci gli appuntamenti previsti, che avranno perprotagonisti assoluti gli sport estremi, gli animali più curiosi e i grandi documentaristi internazionali.

Dopo aver attraversato il deserto, scalato i ghiacciai e affrontato le rapide, ora Fiammetta Cicogna sfida se stessa nei luoghi più inviolati e impervi del nostro Paese. In questa spedizione tutta italiana – che prende le mosse dal Parco Nazionale della Val Grande(Verbania) e giunge sino al Parco dell’Etna – la conduttrice esplora in solitaria quegli angoli incontaminati del Bel Paese che si nascondono ad un passo da metropoli e cemento.

Ma è la biodiversità a farla da padrona in questa nuova stagione di “Wild”. Non solo grandi felini e mammiferi, ma anche rettili e insetti più rari, sconosciuti e curiosi della Terra. In ogni puntata, inoltre, gli appassionati di sport estremi raccontano con filmati autoprodotti le loro avventure ad alto tasso di adrenalina.

In esclusiva per l’Italia anche tre grandi documentari internazionali. “Frank of the Jungle”, sul mondo dei rettili, “I Gator Boys” con protagonisti i due acchiappa-alligatori Paul Bedard e Jimmy Riffle e la terza serie inedita di “Deadly 60”, che scova i 60 animali più letali del pianeta.

wild

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *