Giovedì 7 marzo alle ore 21.05 parte il nuovo format televisivo alla ricerca della più bella voce italiana. La missione è affidata ai 4 coach, veri e propri allenatori delle 4 squadre: Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Piero Pelù e Noemi.

Presentato da Fabio Troiano e dalla V-Reporter Carolina Di Domenico, “The Voice” avrà tre fasi e un solo obiettivo: premiare la voce.

I cantanti in gara, accompagnati dalla band di The Voice, interpreteranno dal vivo brani di successo nazionale e internazionale.

the-voice-of-italy

La gara si svilupperà in tre fasi: le Audizioni al buio (BLIND AUDITION), i Duelli (BATTLE) e i Live (LIVE SHOW).

BLIND AUDITION: i 4 COACH seguiranno le esibizioni girati di spalle e senza vedere i cantanti; la scelta di chi comporrà la propria squadra avverrà solo in base all’ascolto della VOCE.

BATTLE: ogni COACH sceglierà due artisti della propria squadra da far duellare su una canzone; al termine sarà il COACH stesso a decidere la VOCE da premiare e portare alla fase finale.

LIVE SHOW: i cantanti finalisti di ciascuna squadra, oltre ad esibirsi da solisti, avranno la possibilità di cantare con il proprio COACH e con artisti ospiti nazionali e internazionali; in quest’ultima fase anche il pubblico da casa, attraverso il televoto, farà sentire la sua VOCE.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.