GT Academy Italia – Play&Drive: oggi finisce la fase di qualificazione, al via su DMAX dal 25 Settembre

GT Academy Italia - Play&Drive: oggi finisce la fase di qualificazione, al via su DMAX dal 25 Settembre | Digitale terrestre: Dtti.it

gt-academy-italiaDal 25 settembre arriva su DMAX (Canale 52 digitale terrestre e Canale 28 di TivùSat) “GT ACADEMY ITALIA – PLAY&DRIVE”, il concorso che unisce reale e virtuale, consentendo ai migliori giocatori di Gran Turismo™ (esclusiva PlayStation®) di diventare veri piloti professionisti.

Ogni anno migliaia di gamers provenienti da tutta Italia si sfidano nelle selezioni preliminari: chi dimostra di avere più talento sulle piste virtuali riceve l’opportunità di gareggiare in pista su vere auto da corsa per conquistare il premio finale. Solo i 6 più veloci vivranno il sogno di mettersi in gioco con una vera auto da pista nel tempio europeo della velocità: il circuito di Silverstone.

 

Ideato nel 2008 da Sony Computer Entertainment Europe e Polyphony Digital Inc., con la collaborazione di Nissan Europe, l’iniziativa GT Academy ha raccolto un successo crescente in tutto il mondo. Il viaggio dal virtuale al reale è iniziato con il download della demo di Gran Turismo 6 disponibile su PlayStation®Store dal 2 luglio.

 

La fase di qualificazione sta per volgere al termine e le sfide resteranno aperte fino alle ore 00:59 di oggi 29 luglio. 

24 migliori giocatori italiani emersi dalla competizione online e dagli elettrizzanti eventi dal vivo avranno accesso alle finali nazionali. 12 di loro avranno l’occasione di cimentarsi al volante di vere auto da corsa sul circuito diVallelunga, teatro negli anni di importanti gare automobilistiche.

Saranno 6 i finalisti nazionali che prenderanno parte all’ultima fase eliminatoria, un intenso Race Camp organizzato presso il famoso circuito di Silverstone, in Inghilterra. Qui, grazie anche al passaggio dalle auto virtuali del gioco per PlayStation3® (PS3™) ai veri bolidi da corsa di Nissan, i concorrenti saranno valutati in base a criteri come la forza fisica, la resistenza, la prontezza mentale e la capacità di guida. I giudici analizzeranno il talento, l’agonismo, la passione e la dedizione degli aspiranti allo scopo di stabilire chi abbia la stoffa necessaria per diventare un pilota professionista.

 

I paesi partecipanti all’edizione 2013 di GT Academy includono Italia, Francia, Regno Unito, Spagna, Portogallo, Benelux, Scandinavia (Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia), Europa centro-orientale (Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia), Germania, USA e Russia.

 

Con “GT ACADEMY ITALIA – PLAY&DRIVE”, la serie prodotta da Freemantle Media per DMAX, i telespettatori potranno vivere tutte le fasi di selezione, i duri allenamenti e le prove cui sono stati sottoposti i finalisti italiani, appassionandosi alla sfida, alla velocità, all’adrenalina e assistendo alla realizzazione di un sogno.

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *