Prima visione assoluta per la terza stagione de L’Ispettore Wallander che arriva in esclusiva su laeffe (canale 50 DTT), a partire da domenica 30 marzo alle ore 21.10. La serie TV firmata dalla penna dello scrittore svedese Henning Mankell e targata BBC si inserisce all’interno del ciclo GIALLOSVEZIA, appuntamento con la fiction ispirata ad alcuni bestseller noir dei maestri del giallo europeo, in collaborazione con Marsilio Editori e Librerie Feltrinelli.

Indiscusso protagonista lo ‘sbirro esistenzialista’ più famoso della Scandinavia, Kurt Wallander, interpretato dall’attore e regista inglese Kenneth Branagh, che prosegue con le sue indagini tra crimini ed enigmi, sullo sfondo dell’affascinante terra svedese, che ospita contraddizioni e misteri su cui l’ispettore è chiamato a far luce, indagine dopo indagine, alla continua ricerca della verità.

Nel primo episodio, dal titolo Un evento in autunno, Wallander, confidando in un vero cambiamento, si trasferisce in una nuova casa con la compagna Vanja, ma ben presto si ritrova a fare i conti con lo scheletro di una donna rinvenuto dal cane nel giardino dell’abitazione. Contemporaneamente una scoperta inaspettata lo attende sulla spiaggia di Ystad: anche qui compare il braccio di un cadavere spinto a riva dalla corrente. L’arto sembra appartenere ad una ragazza. L’ispettore deve così indagare sulle due morti, domandandosi innanzitutto se si tratti di suicidio o omicidio, un’impresa piuttosto complicata date le circostanze dei due ritrovamenti.

L’Ispettore Wallander è una serie di Philip Martin e Niall MacCormick, con Kenneth Branagh, prodotta da Left Bank Pictures, Yellow Bird e TKBC. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti ci sono ilBritish Academy Television Award for Best Drama Series e ben quattro nomination al BAFTA Television Craft Awards.

K

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here