Approda su JOI dal 20 marzo in prima serata la terza stagione inedita di “SUITS”, legal drama statunitense firmato da Aaron Korsh definito da “Variety” “una sorta di Vesuvio sul genere legale”.

Tornano i protagonisti della serie ambientata a New York: lo “squalo” del tribunale Harvey Specter (Gabriel Macht), uno dei più importanti avvocati della Grande Mela, e Mike Ross(Patrick J. Adams), ragazzo dotato di una memoria prodigiosa grazie alla quale è diventato avvocato “per caso”. Dall’incontro fortuito tra i due inizia una collaborazione professionale. Harvey è rimasto colpito dalle doti del nuovo socio tanto da accettare di presentarlo come laureato ad Harvard ai clienti dello studio. “Nessuno è come me”, si sente dire da Specter nella serie tv. “Mi hai detto che volevi un altro come te…e hai assunto me!”, gli replica Ross.

Gabriel Macht si è fatto conoscere al cinema per la sua interpretazione da protagonista nel film ”The Spirits”. Tra le curiosità della sua biografia, in gioventù, iscrittosi alla Beverly Hills High School, ha partecipato allo spettacolo teatrale “The Music Man”, al fianco di una giovanissima Monica Lewinsky.

Patrick J. Adams, attore canadese, nato a Toronto il 27 agosto 1981. Dopo aver ricoperto qualche piccolo ruolo in “Lost”, “Lie to Me”, “Pretty Little Liars” (la seconda stagione in onda su Mya, ogni martedì, alle ore 22.15) – dove ha conosciuto la sua attuale compagna Troian Avery Bellisario -, ha ottenuto con “SUITS” la designazione ai Screen Actor Guild Awards 2012 come miglior attore drammatico in una serie tv.

Eric Close (“Nashville”) e Megan gallagher (“Millennium”) sono tra le guest-stars della terza stagione che promette colpi di scena a go-go.

NELLA FOTO DA SINISTRAPATRICK J. ADAMS (MIKE ROSS) E GABRIEL MACHT (HARVEY SPECTOR)LOW

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here