Paramount Channel: il meglio della programmazione dal 26 Giugno al 2 Luglio

Paramount Channel, il canale di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, visibile sul 27 del digitale terrestre e in SD sul canale 27 di Tivusat, presenta gli highlights della settimana da lunedì 26 giugno a domenica 2 luglio 2017.

Da questa settimana gli appassionati di serie TV potranno approfittare degli appuntamenti del day time pomeridiano firmato Paramount Channel, interamente all’insegna del crimine e del mistero: dal lunedì al venerdì, a partire dalle ore 13.50, vi terranno compagnia i crimini che vedono a capo delle indagini la mitica e meticolosa Miss Murple. A seguire, alle 15.50, andranno in onda due episodi di Padre Brown, nuovamente alle prese con nuovi e misteriosi delitti che sconvolgono la tranquilla vita di Kembleford, mentre dalle ore 17.50 verranno trasmessi due episodi di 4 donne e un funerale, che vede protagoniste quattro amiche che coltivano il pericoloso hobby di indagare su casi di morti sospette.

Lunedì 26 giugno alle 23.30, andranno in onda in prima TV FTA gli ultimi due episodi della seconda stagione di Fear the Walking Dead, la celebre produzione di AMC Studios, spin off e prequel dell’amatissima serie The Walking Dead.

Martedì 27 giugno alle 21.15 andrà in onda, per la rassegna mensile su Harrison Ford, Sotto il segno del pericolo (USA 1994), terzo episodio delle avventure di Jack Ryan, impersonato dallo stesso Ford. Da poco nominato vicedirettore della CIA, Jack viene coinvolto in un’operazione militare clandestina contro alcuni membri del cartello colombiano della droga. L’operazione, autorizzata dal Presidente degli Stati Uniti in persona, in realtà serve non tanto a combattere i narcos quanto a evitare che lo stesso Presidente venga coinvolto in uno scandalo. Una delle vittime dell’operazione era infatti un suo amico.

Mercoledì 28 giugno alle ore 21.15, per il ciclo COMEDY NIGHT, torna il Tenente Frank Drebin, interpretato da un esilarante Leslie Nielsen, con Una pallottola spuntata 33 e 1/3 – L’insulto finale (USA 1994), terzo e ultimo appuntamento della saga. Il nostro eroe viene richiamato dalla pensione quando la polizia di Los Angeles scopre che il terrorista Rocco Dillon sta organizzando un attentato dal carcere in combutta con Mr. Paphshmir. Drebin viene quindi infiltrato sotto copertura come compagno di cella di Dillon. I due riescono a evadere dal carcere e Rocco rivela a Frank i suoi piani per far esplodere una bomba durante la notte degli Oscar: durante la cerimonia Drebin dovrà quindi trovare e disinnescare una bomba nascosta all’interno del teatro.

Giovedì 29 giugno torna l’appuntamento con Sherlock: alle ore 21.15 andrà in onda il secondo episodio della prima stagione della serie creata da Steven Moffat e Mark Gatiss e interpretata da Benedict Cumberbatch e Martin Freeman. A seguire, a partire dalle ore 23.30, andranno in onda gli episodi di Spartacus.

Venerdì 30 giugno si vola a Kembleford, in Inghilterra, per seguire Padre Brown nelle sue indagini volte a dissipare i misteriosi delitti che affliggono la cittadina. In onda in prima TV assoluta alle ore 21.15.

Sempre venerdì, a partire da mezzanotte, torna l’appuntamento settimanale con I CLASSICI. Questa settimana Paramount Channel propone Mezzogiorno di fuoco, il mitico film western del 1952 diretto da Fred Zinnemann con protagonisti Gary Cooper e Grace Kelly. Siamo nel 1898, nella cittadina di Hadleyville, New Mexico. Lo sceriffo Willy Cane si dimette dal suo incarico nel giorno delle sue nozze con Amy, ma avendo saputo che sta per tornare in città un pericoloso fuorilegge, decide comunque di rimanere e di  affrontarlo. I suo concittadini, uno dopo l’altro, gli negano l’aiuto. Si troverà quindi da solo a confrontarsi con il malvivente e la sua banda.

Sabato 1 luglio Paramount Channel celebra il grande regista Michael Cimino, a un anno dalla scomparsa, proponendo alle 21.15 il controverso film I cancelli del cielo (USA 1980). In questo western epico, ambientato a fine ‘800 viene messa in scena la lotta che si svolge nella contea di Johnson in Wyoming tra i ricchi proprietari di bestiame e i poveri immigrati europei alla ricerca del loro sogno americano. Contemporaneamente va in scena l’altra lotta, quella tra il borghese James Averill e il cowboy Nathan D. Champion, per la conquista di Ella, proprietaria del bordello della città. In questo film Cimino mette tutta la sua ricerca esasperata della perfezione stilistica, sforando in maniera catastrofica tempi di produzione e budget di produzione, e realizzando una pietra miliare “maledetta” del cinema americano, distrutto dalla critica ai tempi dell’uscita e rivalutato fino alla soglia del capolavoro solo con il passare degli anni.

Domenica 2 luglio, per il ciclo TOP OF THE WEEK, andrà in onda alle 21.15 The Italian Job (USA 2003) con  Mark Wahlberg, Charlize Theron, Edward Norton e Donald Sutherland. La banda di esperti rapinatori messa insieme da Charlie Crocker ha da poco messo a segno un colpo milionario svaligiando una cassaforte piena di lingotti d’oro da un palazzo di Venezia. Al momento di spartirsi il malloppo, però, uno di loro tradisce rubando tutto l’oro, uccidendo uno dei membri e facendo precipitare gli altri in un lago nelle alpi. Riunitasi negli Stati Uniti, la banda pianifica la sua vendetta contro il traditore.

A seguite, alle ore 23.10, verrà trasmesso Ogni maledetta domenica, film diretto da Oliver Stone nel 1999 e molto apprezzato per l’intensità dei dialoghi e il cast stellare, composto tra gli altri da Al Pacino, Cameron Diaz, Dennis Quaid, James Woods e Jamie Foxx. Tony D’amato (Al Pacino) è un allenatore di football americano, ritenuto ormai al tramonto. Il capo della dirigenza (Cameron Diaz) vorrebbe mandarlo via, ma  Toni è molto amato dalla squadra, che continua a vincere. Tra le forti emozioni in campo, il film esamina i sentimenti dei giocatori, le loro ambizioni, fragilità e gli intrighi che caratterizzano la vita di ciascuno di loro.

Segui Paramount Channel sul sito – www.paramountchannel.it – sugli account social ufficiali, Twitter @ParamountItalia e facebook www.facebook.com/ParamountChannelItalia e sulla app del canale www.paramountchannel.it/app

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *