Questa sera doppio appuntamento con Emanuele Filiberto in “Il principiante” su Cielo

Questa sera doppio appuntamento con Emanuele Filiberto in "Il principiante" su Cielo | Digitale terrestre: Dtti.it

Domani, martedì 20 marzo, doppio appuntamento con “IL PRINCIPIANTE. Il Lavoro nobilita”, in onda in esclusiva su Cielo (DTT 26) dalle 21.00. Il principe Emanuele Filiberto, infatti, sarà impegnato prima come “tutto fare” in un albergo di Alassio e successivamente come pizzaiolo e cameriere a Roma.

All’Hotel Savoia di Alassio il rampollo reale si metterà alla prova come  facchino, cameriere al piano e aiuto cuoco in cucina, mentre nella pizzeria romana Al Gallo Rosso passerà dalla preparazione delle pizze, al servizio ai tavoli.

Tutti i lavori affrontati da Filiberto sono stati proposti dallo stesso pubblico di Cielo, inviando una semplice mail alla redazione del programma (ilprincipiante@cielotv.it).

Le 10 puntate del programma sono anche l’occasione per mettere a confronto la doppia vita di Emanuele Filiberto: da un lato la sua vita “reale” fatta di ricevimenti esclusivi nelle più importanti località del jet set internazionale, coccolato da maggiordomi e assistenti e dall’altro la sua nuova vita alle prese con colloqui di lavoro, orari da rispettare, mansioni da eseguire nei tempi e nei modi corretti.

Dal lustro dei salotti nobiliari alla fatica del lavoro “Il Principiante” mette a confronto due universi molto diversi che faranno emergere vizi e virtù dell’ultimo erede di casa Savoia.

Il programma è nato da un’idea di Andrea Boin, Raffaele Bruscella e dello stesso Emanuele Filiberto ed è prodotto da MN per Cielo.

I telespettatori, inoltre, possono seguire e commentare in diretta su twittertutte le puntate de “IL PRINCIPIANTE. Il Lavoro nobilita” attraverso l’hashtag  #ilprincipiante, avendo la possibilità di interagire direttamente con Emanuele Filiberto.

Per maggiori informazioni sul programma: ilprincipiante.cielotv.it

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *