Su Rai4 in prima tv assoluta

Epic Action, l’ormai consueto appuntamento del lunedì in prima serata su Rai4 raddoppia al martedì con una spettacolare miniserie in due parti: La saga dei Nibelunghi (2004), in onda lunedì 1 e martedì 2 dicembre alle 21.10. E’ una ricca coproduzione tedesco-americana diretta da Uli Edel. Il regista tedesco noto principalmente per l’ormai classico Christiane F. – Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino (1981), per il thriller erotico Body of Evidence (1993) e, da ultimo, per l’action/crime a sfondo storico La banda Baader Meinhof (2008), cambia decisamente genere, portando sul piccolo schermo il classico poema epico tedesco.
Come nella tradizione romantica – si pensi soprattutto alla tetralogia di Wagner – i materiali narrativi della Canzone dei Nibelunghi si mescolano qui a quelli della scandinava Saga dei Völsungar. Ma più che a queste radici letterarie, Uli Edel guarda ovviamente al contemporaneo immaginario fantasy, accostando con sapienza suggestivi sfondi naturali agli artifici del digitale.
Benno Fürmann incarna l’eroe Sigfrido: cresciuto da un vecchio fabbro (il grande Max von Sydow) sotto il falso nome di Erik, il giovane principe decide di affrontare il drago Fafnir, custode di un favoloso tesoro. Nei ruoli di Brunilde e Crimilde, tra cui il protagonista si troverà fatalmente diviso, ci sono le americane Kristanna Loken e Alicia Witt, mentre il ricco cast si completa con nomi del calibro di Julian Sands, Samuel West e con l’allora giovanissimo Robert Pattinson.

111603_nibelunghi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here