Il Boss delle cerimonie: dal 10 Gennaio entriamo a “La Sonrisa” su Real Time

Nel mezzo di una valle incantata ai piedi di un vulcano sorge un luogo da favola dove il tempo sembra essersi fermato: è La Sonrisa, il regno di Don Antonio “IL BOSS DELLE CERIMONIE” nuziali più ambite a Napoli e dintorni.

Dal 10 gennaio in PRIMA TV, ogni venerdì alle ore 23:05, REAL TIME presenta “IL BOSS DELLE CERIMONIE” docu-reality in 6 episodi da 30’, diretti da Raffaele Brunetti e prodotti dalla B&B Film perDiscovery Italia. La serie svela il dietro le quinte e la messa in scena delle più ricche, sfarzose e talvolta appariscenti celebrazioni nuziali napoletane che si svolgono sotto l’attenta gestione di Don Antonio Polese.

Ogni episodio è il ritratto oggettivo di una tradizione profondamente radicata nella cultura partenopea, fatta di riti e simboli. Rimarremo a bocca aperta davanti a tutte le fasi principali di una vera festa napoletana: la scelta dell’abito nuzialela serenatale decorazioni della casa dei genitori prima che la sposa vada via per sempre, tutta la festa che si protrarrà per l’intera giornata in uno dei palazzi barocchi più appariscenti ed eccentrici nelle vicinanze di Napoli, fino ai fuochi d’artificio finali.

A Sant’Antonio Abate, dove sorge La Sonrisa, da oltre vent’anni Don Antonio è il boss di ogni cerimonia. Tutte le coppie della zona desiderano il suo castello per coronare il proprio sogno d’amore o almeno quelle che vogliono fare le cose davvero in grande. Ad affiancare il boss c’è da sempre la sua grande famiglia con in testa il genero Matteo e la figlia Imma e poi ancora un esercito di cuochi, pasticceri, camerieri, capitanati dal fedele maître Ferdinando che ci guideranno nella serie più festosa di sempre!

I

DAL 10 GENNAIO, OGNI VENERDÌ ALLE ORE 23:05 SU REAL TIME

CANALE 31 DIGITALE TERRESTRE FREE

Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31

Su Loris Zanini

+Loris Zanini, appassionato di televisione digitale terrestre e satellite cura ora il sito Dtti.it. In precedenza aveva fondato il sito Sat-Net che per anni è stato il punto di riferimento sulla allora nascente televisione satellitare.

Nasce a Voghera e successivamente si trasferisce nel Cremasco.

Lascia il tuo commento