A MasterChef protagonista questa sera l’alta cucina. Ospite lo chef Paola Budel

MasterChef: mistery box sulle tecniche di cottura e prova esterna in alta quota | Digitale terrestre: Dtti.it

La finale è sempre più vicina e, dopo l’eliminazione di Paola, sono rimasti solo in 6 a contendersi il premio finale e il titolo di MasterChef. Nei due episodi in onda domani, giovedì 7 febbraio su Sky Uno HD dalle 21.10, la sfida si fa sempre più serrata.

Per la prova della Mystery Box, i tre giudici – Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Carlo Cracco – testeranno gli aspiranti chef sulle loro abilità nell’altissima cucina: creare un piatto di haute cuisine usando come ingrediente principale la carne di un comunissimo volatile. Il vincitore avrà la possibilità di ricevere i preziosi suggerimenti di Paola Budel, uno degli chef donna più rinomati che sarà  protagonista del difficile Invention Test.

Il porticciolo di Portofino, invece, farà da sfondo alla prova in esterna di questa settimana. A giudicare il risultato delle due squadre non saranno i giudici, ma tre temibili critici gastronomici. Il verdetto finale infatti arriverà da Davide PaoliniAllan Bay e Marco Bolasco, tra i più stimati e competenti critici del nostro Paese.

Per la seconda stagione di MasterChef, un partner d’eccezione affianca il programma per sfruttare le eccedenze alimentari avanzate dalle prove degli aspiranti chef: la Fondazione Banco Alimentare. Le eccedenze vengono recuperate dalla Fondazione e distribuirle gratuitamente ad associazioni ed enti caritativi.

masterchef-giudici

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *