Al via su Sky Uno l’attesissima spy story con Melissa George: “Hunted”

Al via su Sky Uno l'attesissima spy story con Melissa George: "Hunted" | Digitale terrestre: Dtti.it

Dal 15 gennaio alle  21.10, con due episodi ogni martedì, arriva su Sky Uno in anteprima ed in esclusiva HUNTED, l’attesissima spy story interpretata da Melissa GeorgeCreata e diretta da  Frank Spotnitz (il creatore di X Files), Hunted è una spy story che ha come protagonista Melissa George (l’intensa Laura di In Treatment e la crudele moglie di Vaughn in Alias). Melissa George interpreta Sam Hunter, una spia che lavora per un’agenzia privata di intelligence la Bizanthium.  Dopo aver portato a termine con successo un’operazione sotto copertura in Marocco, subisce un’imboscata dove viene ferita gravemente: la ritroviamo un anno dopo nelle campagne scozzese impegnate a recuperare la forma fisica. Rientra a Londra e si presenta alla sede della sua agenzia dove tutti la credevano morata.

Anche il collega fidanzato. Sam accetta subito una nuova missione sotto copertura che la vede impegnata come babysitter di un bimbo dall’infanzia travagliata dal suicidio della madre e dai loschi affari del nonno, un magnate senza scrupoli e sanguinario. La serie ha una struttura narrativa orizzontale che si sviluppa su due linee narrative principale: l’indagine che Sam svolge sotto copertura e la sua indagine privata per capire chi la vuole morta. Hunted è la storia di una spia con un bersaglio disegnato sulla schiena e, si sa, un bersaglio umano non può fidarsi di nessuno, in nessun momento. Prodotta dalla Kudos International, ha debuttato su BBC e su Cinemax negli Stati uniti.

“In America gli artisti hanno capito che è bello far vedere il proprio lavoro ogni settimana piuttosto che comparire ogni due anni” – dichiara Melissa George in occasione dell’anteprima nazionale di “Hunted” al Roma Fiction Fest – Non vedo oggi grandi differenze tra le produzioni televisive e quelle cinematografiche, dato che il cinema si sta sempre di più rimpicciolendo e le tv ingrandendo. Hunted ne è una perfetta testimonianza: sette mesi di duro addestramento fisico e studio intensivo della tecnica di combattimento Keysy, al cinema usata generalmente da uomini come James Bond o Batman, mi hanno portato ad interpretare i pesanti combattimenti presenti nella serie in maniera incredibilmente reale”.

haunted

Melissa George debutta nel 1998 nel film di Alex Proyas Dark City, ed in seguito viene diretta da Steven Soderbergh ne L’inglese. Nel 2001 recita in Mulholland Drive di David Lynch e negli anni seguenti alterna ruoli cinematografici ad apparizioni in serie televisive come Friends e Streghe. Nel 2003 partecipa alla terza stagione della serie televisiva Alias, nel ruolo dell’agente Lauren Reed, accanto a Jennifer Garner e Michael Vartan. Dopo aver fatto parte, insieme a Clive Owen, Jennifer Aniston e Vincent Cassel, del cast del film Derailed – Attrazione letale, si dedica al genere horror, partecipando a film come Amityville HorrorTuristas30 giorni di buioWΔZ  eTriangle.  Nel 2008 sarà la Dr. Sadie Harris nella quinta stagione del celebre Grey’s Anatomy e parteciperà alla prima stagione della serie televisiva della HBO In Treatment.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *