Girlfriend in coma, in esclusiva tv assoluta il film censurato dal MAXXI

Girlfriend in coma, in esclusiva tv assoluta il film censurato dal MAXXI | Digitale terrestre: Dtti.it

CULTPOLITIK, la rassegna di film in onda sul canale Cult, che, nei giorni piu’ caldi della Campagna elettorale, sta offrendo un racconto sul mondo politico italiano ed internazionale visto da tutte le angolazioni culturali e politiche, proporrà, tra gli altri,  venerdi’ 15 febbraio alle ore 21 la prima assoluta di GIRLFRIEND IN A COMA, il controverso film di Bill Emmott sul mondo politico italiano di cui si e’ molto parlato in questi mesi e che e’ stato censurato nei giorni scorsi  dal museo romano Maxxi che ne ha cancellato l’anteprima.

In  GIRLFRIEND IN A COMA, in onda venerdì 15 in prima serata, Bill Emmott (ex direttore del prestigioso magazine britannico The Economist) racconta dal suo punto di vista come le potenzialità dell’Italia siano state frustrate negli ultimi vent’anni, sotto la spinta delle forze della corruzione, dell’illegalità, dell’egoismo, del clientelismo.

All’interno del film, realizzato a quattro mani con Annalisa PIras, interviste a numerosi personaggi del mondo politico e sindacale, del cinema, dell’imprenditoria, tra cui John Elkann, Sergio Marchionne, Emma Marcegaglia, Vittorio Colao, Susanna Camusso.

«Annalisa ed io – spiega Emmott – abbiamo lavorato per svegliare l’Italia dal sogno soporifero indotto dalla versione riveduta e corretta dell’antica strategia detta dei ‘Panem et circenses’. Oggigiorno dovremmo forse parlare invece degli orchestrali che suonavano sulla tolda del Titanic mentre affondava. Ma almeno loro erano uomini di coraggio.»

Inoltre, il ciclo CULTPOLITIK prevede domani giovedì 14 febbraio INTRIGHI DEL POTERE – NIXON, il film di Oliver Stone che narra la nota vicenda di corruzione del presidente americano Nixon,seguito in  seconda serata da THE IRON LADY, pellicola che è valsa Oscar e Golden Globe a una strepitosa Meryl Streep che incarna alla perfezione Margaret Thatcher nella graffiante biografia della “lady di ferro”. .

Venerdì 15, subito dopo Girlfriend in a Coma, sarà la volta de IL TRASFORMISTA , film diretto e interpretato da Luca Barbareschi: Augusto Viganò, quarantenne titolare di una birreria ed impegnato ambientalista, durante una manifestazione viene ripreso in diretta tv, e notato da un politico che ne vuole sfruttare la notorietà per i suoi fini.  Sabato 16 in prima serata andrà in onda W., l’irriverente biografia di George W. Bush firmata da Oliver Stone e interpretata da Josh Brolin (“Milk”), seguita da LA MIA VITA è STATA UNA CORSA, il documentario su Bettino Craxi,  che racconta una vita vissuta di corsa, fatta di scatti d’orgoglio, di responsabilità, d’onore, di giustizia, lasciando ai documenti, senza filtri, l’onere di illustrare la rivoluzione giudiziaria del ’92.

Domenica 17 Sky Cinema Cult proporrà in una speciale maratona tutti i film del ciclo CULTPOLITIK a partire dalle 8.05.

stil_40

Di seguito la programmazione nel dettaglio:

 

Giovedì 14 febbraio

INTRIGHI DEL POTERE – NIXON

THE IRON LADY

 

Venerdì 15 febbraio

GIRLFRIEND IN A COMA

IL TRASFORMISTA

 

Sabato 16 febbraio

W.

LA MIA VITA è STATA UNA CORSA

 

Domenica 17 febbraio – maratona cultpolitik dalle 8.05

LA COSA      (8.05)

LE OMBRE ROSSE (9.10)

W. (10.50)

LA PRIMA LINEA (13.00)

IL PORTABORSE (14.45)

IL TRASFORMISTA  (16.20)

LA MIA VITA è STATA UNA CORSA  (18.15)

PALOMBELLA ROSSA  (19.30)

LE IDI DI MARZO (21.00)

GIRLFRIEND IN A COMA (22.45)

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *