Spike: la prima giornata di programmazione in anteprima

Domenica 22 ottobre si accende ufficialmente, sul canale 49 del digitale terrestre, Spikeil nuovo brand di intrattenimento annunciato da Viacom International Media Networks Italia, l’azienda guidata dall’Amministratore Delegato Andrea Castellari, con l’obiettivo di ampliare il proprio portfolio in Italia.

Spike è la tv per l’uomo che non si prende troppo sul serio e che affronta le molte difficoltà quotidiane con una buona dose di ironia. Un uomo sempre più stressato e sotto pressione ma che crede nelle relazioni positive, nell’amicizia, nello humor, nella forza del gruppo e nel potere terapeutico di una serata tra amici. In una parola: lo Spiker. La parola d’ordine, infatti, sarà Unplug & Recharge/Staccare la spina per Ricaricarsi.

A guidare il linguaggio, il palinsesto e la scelta dei contenuti di Spike saranno 3 pilastri: Azione, Divertimento, Realtà. Un sapiente mix di storie scripted e reali: film, serie TV, factual, game show, informazione, produzioni originali, tutti all’insegna di divertimento, intrattenimento ed energia positiva.

Spike partirà quindi domenica 22 ottobre alle 6.00 del mattino con un palinsesto che sarà una vetrina di anticipazioni di tutto ciò che arriverà dall’inizio della settimana sul canale. Sarà Il vendicatore di case ad inaugurare la programmazione di Spike per poi prendersi il suo spazio ogni martedì in prima serata alle 21.15. Durante la giornata sarà poi il turno degli show factual che costituiranno il palinsesto settimanale del day time del canale come “Bar da Incubo” e “Hotel da Incubo”.

La programmazione di domenica 22 ottobre proseguirà con il film Dodgeball – Palle al balzo alle ore 16.05, con protagonisti Ben Stiller e Vince Vaughn. Alle ore 20.20, orario che manterrà poi per tutta la settimana dal lunedì al venerdì, invece, andrà in onda il game show Wipeout – Pronti a tutto con l’esilarante commento del Trio Medusa.

La prima serata di domenica 22 ottobre, invece, vedrà in onda alle 21.15, con un doppio episodio, il talent show sul mondo dei tatuaggi Ink Master, l’appuntamento di prima serata di tutte le domeniche successive, e alle 23.00,sempre con un doppio episodio, la prima tv italiana di Police Interceptors, lo show che andrà poi in onda dal lunedì al venerdì alle 16.05.

Veloce, chiaro e dritto al punto sarà anche il telegiornale del nuovo canale di Viacom. Le Spike News avranno un occhio di riguardo sulle notizie dal mondo, lo sport, le tecnologie, la scienza, saranno in onda tutti i giorni, a partire da domenica, alle 10.0012.0014.00 e 18.00, oltre che alle 4 del mattino con un riassunto di tutte le notizie del giorno precedente.

Spike è un brand internazionale di successo, già presente in diversi paesi del mondo. In Italia Spike avrà un posizionamento chiaro, unico e distintivo, un brand dedicato ad un pubblico 25-54 prevalentemente maschile, ma non solo, un canale dedicato al nuovo modello di uomo moderno.

Spike è il sesto brand del portfolio di Viacom International Media Networks Italia. Il nuovo progetto editoriale si aggiunge, infatti, a MTV, Comedy Central, Nickelodeon, Paramount Channel e VH1 andando così a rinforzare l’impegno dell’azienda nel proporre contenuti di intrattenimento per ogni tipologia di audience in Italia, sia sul segmento pay con Sky che sul free to air. Come per tutti gli altri brand di Viacom in Italia, la concessionaria del canale sarà Viacom Pubblicità & Brand Solutions, guidata da Paolo Romano.

Sponsor del pacchetto speciale di lancio, realizzato dalla concessionaria Viacom Pubblicità & Brand Solutions per le prime due settimane di messa in onda, sono: Air Action VigorsolCoca-Cola e Nintendo.

Gli episodi dei programmi in onda su Spike, ad esclusione dei film, saranno disponibili anche sul sito www.spiketv.it dalla giornata successiva la messa in onda. Non puoi perderteli!

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *