Su MTV “Tutti a casa – La Politica Fatta Dai Ragazzi” di David Parenzo

Su MTV "Tutti a casa - La Politica Fatta Dai Ragazzi" di David Parenzo | Digitale terrestre: Dtti.it

David Parenzo e Tutti A Casa – La Politica Fatta Dai Ragazzi, il suo viaggio tra i giovani attivisti dei partiti politici, tornano su MTV (canale 8 DTT) con il secondo dei tre reportagedomanimartedì 19 febbraioalle 22:00.
Il terzo e ultimo appuntamento andrà invece in onda dopo le elezioni, il 13 marzo.

Ogni speciale di Tutti A Casa – La Politica Fatta Dai Ragazzi è interamente dedicato alla politica fatta dai ragazzi, con le loro storie e i loro volti, e ai protagonisti delle prossime elezioni, di chi governerà e di quali politiche vorrà attuare, attraverso i giovani impegnati in politica nei vari schieramenti. L’obiettivo finale sarà quello di rendere comprensibile la complessità dell’attuale scenario politico rappresentando la passione politica dei ragazzi. Tutti A Casaè, infatti, il primo programma politico che lascia in secondo piano i politici e da spazio a quelle persone che la politica la fanno sul campo, con passione e dedizione (e che forse non avranno mai uno spazio).

Nel primo appuntamento gli snodi narrativi e gli eventi salienti raccontati da Parenzo sono stati legati alle primarie(quelle del Partito Democratico e quelle mancate del Popolo Della Libertà) e all’esperienza del MoVimento 5 Stelle.

Domani la seconda puntata entra nel vivo della campagna elettorale con la presentazione delle liste e un focus sui giovani attivisti della Lega, di Rivoluzione Civile e dell’UDC, senza trascurare la “salita in campo” di Monti e degli altri protagonisti del panorama politico attuale.

L’ultimo speciale, post elezioni, racconterà invece la notte elettorale, le sue emozioni e i risultati.

Nei tre reportage Parenzo, adottando un formato misto in cui la fiction si unisce all’inchiesta, si cala nell’attuale scena politica italiana per vivere e interpretare realtà diverse. Un viaggio da insider, per conoscere le idee e le storie che stanno dietro ai “marziani” della politica, imperniato attorno ad una sola ma necessaria premessa: il voto è l’unico strumento che abbiamo in mano per cambiare le cose.

Non mi considero un moderno Zelig che cambia pelle in base al contesto in cui si trova bensì un curioso diversamente giovane giornalista alla scoperta del mondo dei partiti raccontato dai giovani militanti”, dice Parenzo. “Questa esperienza mi ha permesso di conoscere e far conoscere il bello della politica e della classe dirigente del futuro” dice Parenzo a proposito della trasmissione “Ovviamente non mancherà ironia e disincanto nel far emergere le contraddizioni dei partiti alla vigilia del voto”.

David Parenzo è co-conduttore de La Zanzara (Radio 24) e inviato di In Onda (La7). Inizia la sua carriera nelle tv locali. Per Telelombardia conduce Iceberg. Su 7 Gold, invece, propone Titanic Italia. Fin da subito alterna il lavoro in video con quello della carta stampata. Dopo aver lavorato con Sandro Curzi a Liberazione diventa una delle firme del Foglio e del Giornale. Nel 2012 collabora con Piero Chiambretti dedicandosi alle interviste politiche del programma in prima serata che lo showman realizza per Italia1.

tutti-a-casa-con-parenzo

Tutte le info, le immagini e i video su www.mtv.it/iovoto,facebook.com/MTVIoVototwitter.com/MTVioVoto.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *