Si intitola “Missioni fallite ed è dedicata ai tentativi della NASA che non hanno raggiunto il loro obiettivo, a volte con esiti tragici, la terza puntata de “L’era spaziale” – serie di documentari prodotta dalla BBC – in onda su Rai5 mercoledì 14 marzo alle 21.15.

Dopo la conquista della Luna, la fiducia della NASA nelle proprie possibilità sembrava illimitata, ma meno di un anno dopo quel grande successo l’Apollo 13, nel tentativo di raggiungere i rilievi montuosi della Luna per raccogliere campioni di roccia, segna una delle prove peggiori per l’agenzia spaziale americana. Durante il tragitto qualcosa va storto all’interno della nave spaziale, e milioni di persone in tutto il mondo assistono con il fiato sospeso al rientro della navicella danneggiata.

Concluse le missioni di allunaggio della missione Apollo, inizia l’era degli Shuttle, prime navicelle spaziali con le ali. La facilità con cui lo Shuttle può lasciare l’orbita terrestre e rientrarvi rivoluziona i viaggi spaziali. Ma tra traguardi e successi aumenta la probabilità di disastri, come quelli della scioccante perdita, trasmessa in diretta TV, del Challenger, o del Columbia, che segna l’inizio della fine dell’era degli Shuttle.

1 COMMENTO

  1. Documentario S-T-U-P-E-N-D-O!

    Sapete se è possibile acquistarlo da qualche parte? lo vorrei nella mia collezione DVD!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.