I Vikings sono pronti a sbarcare su TIMvision, la Tv on demand di Telecom Italia. A partire dal 4 Novembre gli episodi della prima e della seconda stagione della serie tv saranno pubblicati con cadenza periodica sulla piattaforma di Telecom Italia, in anteprima ed in esclusiva assoluta per l’Italia.

 

Vikings è la  serie televisiva  di successo creata da Michael Hirst, ideatore di alcuni dei drama storici più apprezzati di sempre, I Tudors, premiato con sei Emmy, eI  Borgia, oltre ad essere sceneggiatore di Elizabeth e Elizabeth – The Golden Age.

Anche in questo caso Hirst si è ispirato a fatti storici realmente accaduti.  Vikings è infatti ambientata alla fine dell’VIII secolo d.C. Il protagonista è il leggendario Ragnar Lodbrok, interpretato da Travis Fimmel, guerriero che trova il modo di navigare verso Ovest, sfidando l’ignoto del mare, opponendosi alle idee conservatrici del malvagio governatore locale Haraldson, interpretato da Gabriel Byrne, fino ad approdare sulle coste dell’isola di Lindisfarne e dare il via al primo, documentato attacco vichingo in Northumbria, uno degli antichi regni che componevano l’Inghilterra.

Un prodotto di grande impatto sia dal punto di vista narrativo che da quello della ricostruzionestorica . Una serie che riesce nel difficile compito di intrattenere istruendo e di istruire intrattenendo.

Vikings, che ha ottenuto tre nomination agli Emmy Awards, ha debuttato nel 2013 sul canale americano History Channel ed è diventata immediatamente una serie di culto: attualmente è nella classifica mondiale delle serie più scaricate in rete ed è lo show più visto sul servizio on demand inglese Amazon Prime Video. Il primo episodio della serie ha ottenuto grandi riconoscimenti dalla critica, a cominciare dal Wall Street Journal che ha evidenziato una ricostruzione naturale ed autentica di ambientazioni e costumi, apprezzando come Vikings non sia – a dispetto di altre serie – una celebrazione di sesso e violenza, ma «uno studio di carattere, resistenza, potenza e […] di risveglio sociale, emotivo e persino intellettuale». E ancora Neil Genzlinger del New York Times ha elogiato la cinematografia pulita e varie performance attoriali, in particolare quella di Fimmel, accostando Vikings a serie come Il Trono di Spade e Spartacus, e sottolineandone favorevolmente l’assenza di nudità gratuita rispetto alle altre due.

TIMvision offre ai suoi abbonati la possibilità di vedere i 10 episodi della seconda stagione prima di chiunque altro in Italia. E per godere della completezza della storia, TIMvision pubblicherà inoltre i 9 episodi della prima stagione, già trasmessa da RAI4.

MGM_0143313_S_06_XX_big

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here