Basket NBA, “All Star Weekend”: diretta su Sky Sport

Kentucky-Kansas:  stanotte la finale NCAA su ESPN America | Digitale terrestre: Dtti.it

Final Four - Louisville v KentuckyGli Stati Uniti si apprestano a vivere uno degli eventi sportivi più attesi e seguiti dello sport a stelle e strisce, capace di catalizzare l’interesse di un intero paese: l’”All Star Weekend”, i tre giorni più intensi e spettacolari del basket NBA, che si chiuderanno, come di consueto, con l’”All Star Game”, la partita delle stelle.

Houston è pronta ad ospitare l’atteso evento, che In Italia potrà essere seguito grazie a Sky. Sarà Sky Sport 1 HD (canale 201) a trasmettere la grande festa della pallacanestro americana, che avrà il suo inizio nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 febbraio. Tutto in diretta, in esclusiva e in Alta Definizione.

Gioco, emozioni, spettacolo, ma anche tanto divertimento, per una manifestazione che sarà “televista” in tutto il mondo, con oltre 200 paesi collegati, e che si svolgerà sul parquet del Toyota Center della città texana.

Si partirà venerdì con il “Rising Stars Challenge”,, la sfida delle matricole, che vedrà in campo due formazioni miste composte dai migliori giocatori al primo e secondo anno di NBA, scelti da due icone della pallacanestro americana come Shaquille O’Neal e Charles Barkley. Sarà del match anche Kyrie Irving, il play dei Cleveland Cavaliers che, poi, parteciperà alla gara da tre punti e anche dell’All Star Game, sia pur partendo tra le riserve.

Sabato sarà il giorno dell’”All Star Saturday”, altro momento ad alto tasso spettacolare, dove sono previsti diversi eventi. Fra questi, la gara del tiro da tre punti e, soprattutto, quella delle schiacciate, con sei giocatori sul parquet ad elettrizzare l’atmosfera del Toyota Center. Si tratta di: Jeremy Evans (Utah Jazz), James White (New York Knicks), Gerald Green (Indiana Pacers), Eric Bledsoe (Los Angeles Clippers), Terrence Ross (Toronto Raptors) e Kenneth Faried (Denver Nuggets)

Per quel che riguarda la gara da tre punti, i protagonisti saranno: Paul George (Indiana Pacers), Kyrie Irving (Cleveland Cavaliers), Steve Novak (New York Knicks), Ryan Anderson (New Orleans Hornets), Matt Bonner (San Antonio Spurs) e Stephen Curry (Golden State Warriors).

Domenica sarà il giorno dell’”All Star Game”, l’evento che concluderà alla grande il weekend di NBA, giunto quest’anno alla 62ma edizione. In campo, nella “partita delle stelle”, il meglio della pallacanestro USA, con la classica sfida tra Eastern e Western, senza italiani sul parquet.

Da una parte LeBron James (Miami Heat), Carmelo Anthony (New York Knicks),,la cui presenza è, però, in dubbio a causa di un infortunio ad un gomito, Kevin Garnett (Boston Celtics), Brook Lopez (Brooklyn Nets), che prende il posto dell’infortunato Rajon Rondo, e Dwayne Wade (Miami Heat), per l’Est; dall’altra, Kobe Bryant e Dwight Howard (Los Angeles Lakers), Blake Griffin e Chris Paul (Los Angeles Clippers) e Kevin Durant (Oklahoma City Thunder), per l’Ovest.

I coach che guideranno le due squadre saranno Erik Spoelstra dei Miami Heat (Eastern) e Gregg Popovich dei San Antonio Spurs (Western).

 

I QUINTETTI TITOLARI

 

Eastern Conference                                                                               Western Conference

Brook Lopez (Brooklyn Nets)                                              Chris Paul (Los Angeles Clippers)

Dwyane Wade (Miami Heat)                                                Kobe Bryant (Los Angeles Lakers)

Carmelo Anthony (New York Knicks)                              Kevin Durant (Oklahoma City Thunder)

LeBron James (Miami Heat)                                                Blake Griffin (Los Angeles Clippers)

Kevin Garnett (Boston Celtics)                                           Dwight Howard (Los Angeles Lakers)

 

RISERVE

Eastern Conference                                                                               Western Conference                                            

Jrue Holiday (Philadelphia 76ers)                                     James Harden (Houston Rockets)

Paul George (Indiana Pacers)                                              LaMarcus Aldridge (Portland Trail Blazers)

Chris Bosh (Miami Heat)                                                        David Lee (Golden State Warriors)

Tyson Chandler (New York Knicks)                                  Zach Randolph (Memphis Grizzlies)

Kyrie Irving (Cleveland Cavaliers)                                       Tony Parker (San Antonio Spurs)

Joakim Noah (Chicago Bulls)                                               Tim Duncan (San Antonio Spurs)

Luol Deng (Chicago Bulls)                                                     Russell Westbrook (Oklahoma City Thunder)

 

Nella passata edizione dell’”All Star Game”, vittoria della Western sulla Eastern152-149.

 

Questa la programmazione in diretta esclusiva e in Alta Definizione dell’”All Star Weekend” di basket NBA su Sky Sport:

Notte venerdì 15-sabato 16 febbraio

ore 03.00          Rising Stars Challenge              Sky Sport 1 HD

                               (differita ore 12.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

telecronaca Alessandro Mamoli, commento Federico Buffa

 

Notte sabato 16-domenica 17 febbraio

ore 02.00          All Star Saturday                         Sky Sport 1 HD

(differita domenica ore 12.00, 18.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

telecronaca Flavio Tranquillo, commento Federico Buffa

 

Notte domenica 17-lunedì 18 febbraio

ore 02.00          All Star Game                 Sky Sport 1 HD

(differita lunedì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

telecronaca Flavio Tranquillo, commento Federico Buffa

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *