Al via domani su Italia1 “The 100” la serie apocalittica che mette in discussione le certezze terrestri

Nella serie apocalittica “The 100” (in 1° TV Free su Italia 1 dal 19 maggio, ogni martedì in seconda serata) il centinaio del titolo è rappresentato dai detenuti di una stazione spaziale rimandati sulla Terra...

Nella serie apocalittica “The 100” (in 1° TV Free su Italia 1 dal 19 maggio, ogni martedì in seconda serata) il centinaio del titolo è rappresentato dai detenuti di una stazione spaziale rimandati sulla Terra per verificarne le condizioni con lo scopo di tornarci a vivere dopo una guerra nucleare. Scopriranno che esistono “sopravvissuti” e metteranno in discussione  le proprie certezze terrestri.

La serie con Isaiah Washington (“Grey’s Anatomy”), Henry Ian Cusick (“Lost”) e l’australiana emergente Eliza Taylor è già stata rinnovata per la 2° stagione, ha ricevuto la nomination agli ultimi Emmy Awards per i “migliori effetti speciali” ed è già tra i trend-topic sui social network.

Nella vicina Spagna la serie ha fatto il botto registrando gli ascolti più alti di sempre del network SyFy.

Eliza Taylor e Marie Avgeropoulos, rispettivamente Clarke Griffin e Octavia Blake nella serie, si candidano ad essere le veline del futuro seriale. La prima, bionda australiana, si è fatta le ossa nella serie-istituzione di madre patria “Neighbours” e suo padre è un noto attore comico nella terra dei canguri. Se le andasse male la carriera d’attrice (“The 100” rappresenta il suo debutto Usa da protagonista), può sempre tentare la strada musicale (suona la chitarra e compone canzoni tra un ciak e l