Caterina Guzzanti in “Rita Levi Montalcini” per il ciclo “Illuminate” su Rai3

La storia di Rita Levi Montalcini, una scienziata geniale, dotata di un fine intuito e di una straordinaria capacità immaginativa, ricostruita e raccontata da Caterina Guzzanti, è al centro del secondo docu-film del ciclo “Illuminate”, prodotto da Anele in...

La storia di Rita Levi Montalcini, una scienziata geniale, dotata di un fine intuito e di una straordinaria capacità immaginativa, ricostruita e raccontata da Caterina Guzzanti, è al centro del secondo docu-film del ciclo “Illuminate”, prodotto da Anele in collaborazione con Rai Cinema e in onda domenica 9 settembre alle 20.30 su Rai3.

Nel docu-film, diretto da Giacomo Faenza, Caterina Guzzanti è ospite di una scuola media di Afragola (NA), intitolata a Rita Levi Montalcini; dovrà incontrare gli studenti di un laboratorio di teatro per una lezione sull’importanza dell’immaginazione, che tanto ha significato nel suo lavoro  di attrice e comica, ma anche in quello della grande ricercatrice torinese. Nel confronto con i ragazzi si rende conto di non avere abbastanza elementi per raccontare e trasmettere agli studenti l’esistenza illustre di Rita Levi Montalcini. Si immerge così in un’appassionata ricerca che la porterà non solo a scoprire la rilevanza mondiale degli studi e dell’operato della scienziata – Premio Nobel per la Medicina del 1986 – ma anche la sua immensa personalità di donna caparbia, creativa ed impegnata nel sociale, i suoi valori profondi, la sua determinazione nel voler abbattere costantemente le barriere dello status quo.

Caterina Guzzanti incontra e intervista alcuni personaggi e amici che hanno conosciuto da vicino Rita Levi Montalcini, restituendo al telespettatore un mosaico di racconti inedito e inaspettato. Tra questi, i politici Anna Finocchiaro e Romano Prodi, il Presidente della Fondazione EBRI Rita Levi Montalcini Pietro Calissano, la nipote Piera Montalcini, la storica Anna Foa, l’amico ed etologo Enrico Alleva, il fumettistaFrancesco Mobili , la ricercatrice Paola Tirassa