Rete 4: al via la serie evento “I Pilastri della Terra”

La serie evento “I pilastri della Terra“, tratta dall’omonimo libro dell’autore di best-seller Ken Follett, arriva per la prima volta in chiaro su Retequattro, dal 9 novembre 2011, ogni mercoledì, in prima serata, per quattro imperdibili appuntamenti. The...

La serie evento “I pilastri della Terra“, tratta dall’omonimo libro dell’autore di best-seller Ken Follett, arriva per la prima volta in chiaro su Retequattro, dal 9 novembre 2011ogni mercoledì, in prima serata, per quattro imperdibili appuntamenti.

The Pillars of the Heart (titolo originale della mini-serie) è una co-produzione Germania-Canada costata 40 milioni di dollari. Prodotta da Ridley Scott (regista di un capolavoro come Blade Runner), “I pilastri della Terra” è stata diretta da Sergio Mimica-Gezzan (già primo assistente di Steven Spielberg in Schindler’s List), mentre l’omonimo volume è stato tradotto in 30 lingue e venduto in oltre 18 milioni di copie. Stellare il cast: Donald Sutherland, Rufus Sewell, Ian McShane e Hayley Atwell.

”Quando ho scritto la storia – ha detto Follett, che ha recitato anche un cameo nell’ultima puntata – non avrei mai pensato che l’avrei anche vista. E l’adattamento televisivo è esattamente come doveva essere”. Per Ridley Scott, invece, si è trattato di ”Una maratona intellettuale e creativa”. 

Una delle chiavi del successo de “I pilastri della Terra” è forse da ascrivere al fatto che molti dei problemi messi in scena siano caratteristici di ogni periodo storico: il conflitto tra il bene e il male, la lotta per il potere, lo scatenarsi di gelosie e violenze, la lotta per la sopravvivenza.
Tutte prove e difficoltà, comuni ad ogni epoca.
La serie si dipana nell’Inghilterra del 1120. Le vite dei protagonisti s’intrecciano intorno alla costruzione di una Cattedrale nella cittadina di Kingsbridge. Sull