Logo_Telecom_Italia_MediaA partire da Martedì 3 settembre 2013, avrà inizio in Sicilia il processo di cambio frequenza (dal CH 60 UHF al CH 55 UHF) in del mux TIMB2 che ospita i seguenti canali:

  • 36 – RTL 102.5
  • 736 – RTL 102.5 RADIO
  • 60 – SportItalia
  • 61 – SportItalia 2
  • 62 – SportItalia 24
  • 47 – Super!
  • 145 – TelePadrePio
  • 221 – Arturo
  • 230 – iLIKE.tv

 

Per quanto riguarda gli impianti e le aree geografiche coinvolte, il programma sarà il seguente:

  • nella prima settimana, ovvero dal 3 all’8 Settembre, le provincie interessate saranno quelle di Palermo, Catania, Siracusa, Agrigento e Trapani;
  • nella settimana successiva (dal 9 al 15 Settembre), oltre al completamento dei lavori nelle provincie sopra citate, saranno avviate le attività nelle provincie di Messina, Enna, Caltanissetta e Ragusa;
  • infine, dal 16 Settembre in poi, saranno sottoposti a trasformazione i restanti impianti cosiddetti a bassa potenza che garantiscono il completamento della copertura in piccole aree di servizio.

Si segnala ai gentili telespettatori, che potrebbe essere necessario risintonizzare i propri TV e Decoder (solo qualora questi non procedano automaticamente) per continuare a seguire i canali ospitati sul MUX TIMB2.

(dal sito http://www.telecomitaliamediabroadcasting.it/it/node/1346137)

 

LE DATE DELLE SEI PRINCIPALI POSTAZIONI SICULE

Cambio da 60 a 55 TIMB

Martedì 3 Monte Pellegrinò (Pa),
Mercoledì 4: Monte Erice (Tp),Bonifato (Tp),
Giovedì 5: Monte Cammarata (Ag)
Venerdì 6:
 Monte Lauro (Sr),
Sabato 7: Monte Poro (VV).

P.S.: contemporaneamente inizieranno i lavori di conversione in tutti gli altri siti della Sicilia.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.