Italia 2: al via “Red bull 2 fast”: i migliori eventi di action sport

Italia 2: al via "Red bull 2 fast": i migliori eventi di action sport | Digitale terrestre: Dtti.it

RED-BULLA partire dal 13 maggio 2013, tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 16.00, su Mediaset Italia 2andrà in onda “Red Bull 2 Fast”: una rubrica con i migliori eventi di action sport e i video più spettacolari dei magazine firmati Red Bull.

Un’ora di adrenalina pura, grazie al mix tra sport e spettacolo del freestyle motocross, dei tuffi da grandi altezze, fino al pattinaggio su ghiaccio ad ostacoli e tanto altro ancora.

 

All’interno di Red Bull 2 Fast saranno presenti i seguenti eventi:

  • Red Bull XFighters: dal 2001 una delle più importanti competizioni di freestyle motocross, con piloti che si sfidano all’interno di arene. Telecronaca di Alberto Porta, con il commento del pilota Alvaro Del Farra
  • Red Bull Cliff Diving: dal 2009 la più prestigiosa competizione di tuffi estremi, con atleti che si gettano in acqua da piattaforme e scogliere alte fino a 28 metri. Telecronaca di Stefano Vegliani, con il commento del tuffatore Tommaso Marconi
  • Red Bull Crashed Ice: gara internazionale di cross downhill che si pratica in un circuito cittadino in discesa, appositamente ghiacciato. Telecronaca di Stefano Vegliani

 

Inoltre, saranno trasmesse le immagini dei più famosi e spettacolari magazine:

  • Red Bull Tops: dallo snowboard ai tuffi estremi, dal base jump ai voli con la tuta alare, una fantastica raccolta dei video più incredibili, catturati nei quattro angoli del pianeta
  • Red Bull Explorers: i video che documentano la ricerca di zone ancora inesplorate dall’uomo, dalle cime montuose più elevate alle profondità degli abissi degli oceani
  • Red Bull Extreme Stars: i profili degli atleti Red Bull più estremi e famosi e delle loro imprese
  • Red Bull Ultimate Rush: il racconto delle imprese più estreme, quelle che non fanno parte di eventi ufficiali e vengono svolte in zone ad alta pericolosità

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *