Paolo Rumiz – Appia: il cammino, in prima tv assoluta su laeffe

Non stavamo solo ripercorrendo l’Appia Antica, la stavamo ritrovando, la riconsegnavamo al paese dopo decenni di incuria e depredazione”: Paolo Rumiz – Appia: il cammino è l’appassionante reportage del viaggio a piedi lungo la “regina viarum” firmato dallo scrittore e giornalista triestino e della sua infaticabile comitiva in onda in prima tv assoluta mercoledì 21 settembre alle 21.10 su laeffe (Sky canale 139).

Accompagnato da altri tre speciali “viandanti”, il regista emiliano Alessandro Scillitani, presenza silenziosa dietro la telecamera, lo spezzino Riccardo Carnovalini, appassionato camminatore, e Irene Zambon, che si è occupata della logistica della spedizione, Paolo Rumiz, ha percorso a piedi per 29 giorni la via millenaria, capolavoro ingegneristico del mondo antico sorta fra il IV e il III secolo a.C. e voluta da Appio Claudio Cieco.

Un cammino storico, culturale, artistico, paesaggistico, antropologico, di conoscenza e di consapevolezza, lungo oltre 600 km, da Roma a Brindisi, per ridare valore alla “grande madre dimenticata delle strade europee” e restituirla alla memoria collettiva. Un percorso non sempre agevole, levigato e scandito dai millenni e dalla trascuratezza dell’uomo: “è incredibile come questa strada si difenda, si mimetizzi… scompare, va in immersione, passa sotto un condominio, riappare…”.

È un’umanità variegata quella incontrata on the road, composta da volti noti che per un tratto si uniscono ai quattro viandanti, come l’artista irpino Vinicio Capossela, lo scrittore Raffaele Nigro e il giornalista e scrittore e Marco Ciriello, ma anche contadini, artisti di strada, custodi di chiese e di antiche tombe, incontrati sulla strada già calcata nel corso dei millenni da Cesare, Seneca, Orazio e tutti i più grandi intellettuali di Roma, così come da Federico II di Svevia, oltre a santi, imperatori, schiavi, barbari, crociati e avventurieri.

Dall’Appia Pontina, passando per il Sannio, Gravinia in Puglia e la “polvere di ferro” dell’Ilva di Taranto, il filmato di 70 minuti, girato nell’estate del 2015, ha dato vita anche al libro di Rumiz, “Appia” (Feltrinelli, 2016), e una mostra fotografica all’AuditoriumExpo.

Paolo Rumiz – Appia: il cammino è in onda in prima tv assoluta mercoledì 21 settembre alle ore 21.10 in esclusiva su laeffe (Sky canale 139).

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *