Compie 25 anni Eurovisioni, il Festival internazionale di Cinema e Tv, che si svolgerà a Roma dal domani al 19 Ottobre. Quest’anno la rassegna punta i riflettori sul dibattito: “La Tv scatenata? Digitale, Cinema, Televisione e Democrazia alla prova di quella Ibrida”, più il ritorno della tradizionale Giornata italiana il 19 Ottobre, quest’anno dedicata al “Confronto fra gli operatori italiani per le politiche europee dell’audiovisivo”. Tra i luoghi scelti a far da cornice all’Evento, l’Ambasciata di Francia in Italia a Palazzo Farnese, l’Accademia di Francia di Villa Medici e il Goethe Institut. Con il Festival Eurovisioni, torna anche la decima edizione di ‘Cinema di Servizio Pubblico’, la Rassegna di Anteprime serali di Film e fiction europee realizzati per la TV.

Domenica (Goethe Institut – ore 20) la serata inaugurale con la proiezione dell’anteprima ARD “Am Kreuzweg – Il Bivio”, diretto dal regista Uwe Janson, che sarà presente alla serata. “Il Bivio” è la storia di un Prete cattolico e del suo legame segreto con una donna da cui ha avuto due figli. Per i gli appassionati del genere la serata-omaggio a Krzysztof Zanussi (martedì 18 ottobre, Villa Medici – ore 20.00), in cui il regista sarà presente alla proiezione del suo ultimo lavoro prodotto da TOR “Revisited”, un film nel film che ripercorre i destini incrociati di tutti i protagonisti dei film di Zanussi degli anni settanta. Una chicca per chi ha amato i suoi personaggi, sempre alle prese con molteplici domande esistenziali. Mercoledì 19 a Villa Medici (ore 19.30) ospite il regista italiano Marco Pontecorvo, che sarà presente alla serata finale con l’anteprima della sua fiction ‘Ragazze in web’, una coproduzione Rai Fiction-Ciao Ragazzi srl, prodotto da Claudia Mori. Un film sul controverso fenomeno delle “webcam girl”. Carolina Crescentini e Francesca Inaudi sono due studentesse che decidono di vendere la propria immagine senza veli su web. Una storia sulla violenza e sugli effetti collaterali della rete.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here