Secondo appuntamento con Buon lavoro!, il programma ideato dalla Fondazione Mike Bongiorno e realizzato da Bongiorno Productions per Sky Uno, in onda sabato 25 giugno alle ore 18.15. Il programma, condotto da Nicolò Bongiorno, è pensato per offrire un vero e proprio luogo d’incontro e opportunità a chi cerca e offre lavoro e, ognuna degli 8 puntate previste nel palinsesto di Sky Uno con cadenza mensile, approfondisce un campo professionale specifico. Dopo la prima puntata dedicata alla comunicazione, nella seconda in programma sabato si parlerà di turismo e di professioni legate a questo settore così importante per l’economia italiana.

Testimonial di questo secondo appuntamento, il giornalista e scrittore Beppe Severgnini, che ha fatto del viaggio il suo stile di vita. Intervistato da Nicolò Bongiorno Severgnini racconta la sua esperienza, l’aver saputo trasformare con successo la passione per il viaggio in un lavoro, anche se, aggiunge con ironia, “Non so se ho fatto lo scrittore per poter viaggiare o se ho viaggiato perché facevo lo scrittore”.
Il padrone di casa Nicolò Bongiorno guiderà il pubblico attraverso servizi, rubriche sulle offerte di lavoro ed esperienze di vita vissuta di chi, nel campo turistico, ce l’ha fatta, oltre a fornire gli aggiornamenti sulle iniziative promosse dalla Fondazione Mike. Il progetto è nato infatti nel segno di Mike Bongiorno, un uomo che per tutta la vita ha trasmesso la passione per il proprio lavoro e l’importanza di aiutare le giovani generazioni.

Come sempre accade con il tema scelto per la puntata, in questo appuntamento il turismo sarà affrontato da diversi punti di vista: verranno raccontate e spiegate le varie figure professionali che operano nel settore, si ascolteranno le testimonianze concrete di giovani che già operano in quell’ambito, saranno mandati in onda dei video-curricula di ragazzi alla loro prima occupazione, in cerca del lavoro “dei sogni”.

In particolare questi filmati sono realizzati da quattro stagisti/videomaker assistiti da un tutor, e al termine del programma, il migliore otterrà un contratto di lavoro con Sky. Questo è infatti il primo e concreto risultato dell’ impegno di Sky a sostegno della Fondazione Mike Bongiorno.

Nato da un’idea di Daniela Bongiorno, il programma è di Tiziana Martinengo scritto con Marcello Bumdica, e prodotto da Bongiorno Productions in esclusiva per Sky Uno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here