Con il triduo pasquale, si entrerà domani nel cuore della Settimana Santa, il periodo più intenso del­l’anno liturgico, che porta alla Pasqua. In questi speciali giorni, Tv2000, la televi­sione dei cattolici italiani (sul canale 28 del digitale terrestre, sul canale 801 di Sky e in streaming su www.tv2000.it), ha in­teso intonare la propria programmazio­ne al particolare clima della Settimana Santa. «La prima Pasqua cristiana, che ha avuto per protagonista il Gesù storico, è stata un tale sconquasso – dice il diretto­re di Tv2000, Dino Boffo – che da quel momento nulla è stato più come prima… E la ricorrenza della Pasqua annuale non è solo ricordo, commemorazione o rico­struzione storica, ma riproposta, attua­lizzazione, nuova esplosione. È il motivo per cui abbiamo deciso alcuni innesti nel menù settimanale che la nostra tv offre».

A partire dalla lettura continua (in onda fino al 25 aprile ogni giorno alle 9.10 e in replica alle 23) dell’ultimo libro di Bene­detto XVI. Il programma s’intitola La set­timana santa con il Papa. Pagine scelte da Gesù di Nazaret e ha per scenario la chiesa di Santo Stefano Rotondo in Ro­ma dove gli attori Gabriele Greco, Sel­vaggia Quattrini ed Emiliano Ragno leg­gono (su musiche di Bach) le pagine prin­cipali del libro di Benedetto XVI Gesù di Nazaret. Dall’ingresso in Gerusalemme fi­no alla resurrezione . in cima alla classifi­ca dei libri più venduti. Oggi, dopo la lettura del libro del Papa, al­le 10.30 ci sarà la diretta dell’Udienza ge­nerale di Benedetto XVI da piazza san Pietro. Quindi, alle 17.30, Giovedì santo con Benedetto XVI. Arte, Parola, Musica». Domani, Giovedì Santo, alle 9.30, in di­retta dalla Basilica di san Pietro, la santa Messa del Crisma presieduta dal Papa.

Quindi, alle 17.30, in diretta dalla Basili­ca di San Giovanni in Laterano, la santa Messa in Coena Domini presieduta da Be­nedetto XVI e, alle 20, in diretta dalla Basilica del Getsemani in Gerusalemme In veglia con Ge­sù nell’orto degli ulivi, veglia di preghiera presieduta dal Custo­de di Terra Santa padre Pierbat­tista Pizzaballa. Venerdì Santo, grande musica, alle 15, con La passione secondo san Matteo di Bach. Alle 17, dalla Basilica di san Pietro, Benedetto XVI pre­siederà la celebrazione della Passione del Signore. Quindi, alle 21.15, la diretta dal Colosseo per la Via Crucis sempre pre­sieduta dal Papa. Sabato Santo, alle 21, la Veglia pasquale col Santo Padre in diret­ta da San Pietro. La mattina di Pasqua, domenica, alle 10.15, la diretta da piazza san Pietro della santa Messa di Pasqua presieduta da Benedetto XVI e la bene­dizione Urbi et Orbi. Flora Descalzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here