Tutto il Motomondiale su Sky, il calendario 2014 dei Moto GP | Digitale terrestre: Dtti.it

Il Motomondiale fa tappa ad Assen su uno dei circuiti più difficili e ricchi di storia, dove per tradizione si corre di sabato. Dopo il Gp di Catalunya, anche il Gran Premio d’Olanda sarà in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208), che come sempre seguirà tutte le classi live dalle prove libere alla gara.

In più, la straordinaria possibilità di accedere ai 5 canali del mosaico interattivo in HD: un’esperienza che si ripeterà per ogni tappa della classe regina, in occasione delle qualifiche e della gara, oltre che per le gare di Moto2 e Moto3.

Sarà un Gran Premio ricco d’interesse, in quella che è chiamata la “Cattedrale”, con Valentino Rossi sempre più agguerrito e deciso a spodestare Marc Marquez, sulla pista che un anno fa lo vide trionfare proprio davanti al giovane spagnolo. Senza dimenticare la ritrovata verve di Lorenzo e Pedrosa, in grande spolvero rispettivamente al Mugello e al Montmelò.

In Moto 3, Romano Fenati dello Sky Racing Team VR46 continua la sua rincorsa a Jack Miller: il pilota italiano, dopo il quinto posto in Catalogna, proverà a colmare il gap di 7 punti dall’australiano.

Un esame importante anche per Francesco Bagnaia, su una pista che si adatta alle sue caratteristiche di guida, come ricorda il team manager Vittoriano Guareschi:

“Assen è un circuito molto bello, con curve e controcurve molto veloci. E’ una pista che piace molto ai nostri piloti e che ben si sposa con le caratteristiche di guida di entrambi. Sarà dunque nostro compito riuscire a dare loro una moto che li metta nella condizione di avere un buon feeling soprattutto con l’anteriore per affrontare questi curvoni veloci. Romano credo possa fare bene e sono sicuro che si presenterà con una grande voglia di riscatto dopo il podio mancato per un soffio a Barcellona. Stesso discorso per Pecco, sono convinto che il circuito olandese si adatti al suo stile, perché è una pista dove bisogna lasciare correre la moto. Tutto il team si concentrerà per migliorare le prestazioni in qualifica, che in questo momento è un po’ il nostro punto debole”.

Il lungo weekend scatta già domani, mercoledì 25 giugno, alle 16.55, con la conferenza stampa dei piloti. Parleranno:

 

  • Marc Marquez (SPA-Team Repsol Honda)
  • Valentino Rossi (ITA-Movistar Yamaha MotoGP)
  • Dani Pedrosa (SPA-Team Repsol Honda)
  • Andrea Dovizioso (ITA-Ducati Team)
  • Aleix Espargaró (SPA-NGM Forward Racing)
  • Stefan Bradl (GER-LCR Honda MotoGP)
 

Seguirà alle 18 l’appuntamento con il Paddock Live Show, condotto da Irene Saderini in compagnia di Loris Capirossi e Mauro Sanchini, che si alterneranno per commenti e interviste a bordo pista.

 

Giovedì 26 giugno si inizia a correre: alle 8.45 torna il Paddock Live di Irene Saderini, che presenterà insieme a Loris Capirossi e Mauro Sanchini la prima sessione di prove libere della Moto3, in programma alle (post alle 9.45). La telecronaca sarà di Zoran Filicic e Mauro Sanchini.

Alle 9.55 tocca alle prove libere della MotoGP, con la coppia Filicic-Capirossi al commento. Seguirà il Paddock Livedelle 10.40 e, alle 10.55, la prima sessione di prove libere della Moto2 (post dalle 11.40), raccontata da Rosario Triolo e Mauro Sanchini.   

La giornata continua con la seconda sessione di prove libere della Moto 3 (alle 13.10, pre dalle 13) e della MotoGP(alle 14.05, pre dalle 13.55), seguite dal Paddock Live delle 14.50.

Alle 15.05, poi, toccherà alle prove libere della Moto2 (post alle 15.50), mentre alle 18 la sintesi della prima giornata in pista spetterà al Paddock Live Show, con highlights, approfondimenti, servizi speciali, interviste e commenti a caldo degli esperti di Sky Sport.

 

Venerdì 27 giugno la giornata si accende con il Paddock Live delle 8.45, seguito dalla terza sessione di prove libere della Moto3 (alle 9, post dalle 9.45). Telecronaca e commento di Zoran Filicic e Mauro Sanchini. Alle 9.55, la terza sessione delle prove libere di MotoGP (post dalle 10.40). Alle 10.55 tornano Rosario Triolo e Mauro Sanchini per il racconto della terza sessione delle prove libere di Moto2 (post dalle 11.40), che alle 12.35 lasceranno spazio allequalifiche della Moto3 (pre dalle 12.15 e post dalle 13.15). Alle 13.30 scende in pista la MotoGP con le prove libere 4, seguite dalle qualifiche MotoGP in programma alle 14.10 (pre dalle 14 e post dalle 14.50) e in replica alle 16.05 e alle 19. Alle 15.05 si chiude con le qualifiche della Moto2 (post alle 15.50). Completate le griglie di partenza, alle 17, la parola passa ai piloti con la diretta della conferenza stampa, mentre alle 18, appuntamento con il Paddock Live Show.

 

Sabato 28 giugno la giornata della gara si apre con il Paddock Live delle 8.15, cui spetterà il  compito di presentare i primi warm up di Moto3, Moto2 e MotoGP, in programma alle 8.40. Seguirà alle 11 la gara della Moto3 (pre dalle10.30 e post dalle 12) e alle 12.20 quella della Moto2, mentre alle 14 sarà la volta della gara della MotoGP (pre dalle13.15 e post dalle 15), in differita alle 16.15. Al racconto restano invariate le coppie Filicic-Capirossi per la MotoGP, Filicic-Sanchini per la Moto3 e Triolo-Sanchini per la Moto2.

Alle 15.45 chiuderà la giornata Paddock Live–Ultimo Giro, l’approfondimento live in onda ogni domenica di gara con highlights, ospiti e commenti a caldo.

Alle 19, si continua con Davide Camicioli in Race Anatomy MotoGP, l’approfondimento esclusivo su tutti i contenuti chiave del weekend di gara.

Per tutto il fine settimana, i pit reporters Biagio Maglienti e Sandro Donato Grosso intervisteranno tutti i protagonisti del Motomondiale in diretta.

 

Come per la F1, Sky assicura oltre 30 ore live per ogni weekend di gara e, durante i GP, nessuna interruzione pubblicitaria. In più, la straordinaria possibilità di moltiplicare e personalizzare la visione grazie al mosaico interattivo in HD5 canali visibili tutti anche in contemporanea sul teleschermo. Un’esperienza che si ripeterà per ogni tappa della classe regina, in occasione delle qualifiche e della gara, oltre che per le gare di Moto2 e Moto3.

 

DIGITAL e SOCIAL – Online non solo nei weekend di gara, lo Speciale MotoGP sul sito www.skysportHD.it propone news multimediali in tempo reale, liveblogging di giornata, foto spettacolari  e video esclusivi. Una copertura giornalistica completa, con tutte le informazioni su piloti e scuderie, risultati, classifiche, curiosità e le videorubriche degli inviati di Sky Sport MotoGP HD. Particolare attenzione verrà riservata anche alla Moto2 e alla Moto3, con una homepage sempre aggiornata dedicata allo Sky Racing Team VR46. L’emozione sarà live anche su Twitter (hashtag#SkyMotori), Facebook (facebook.com/SkySportMotoGP) e Instagram.

 

MERCOLEDI’ 25 GIUGNO

16.55: conferenza stampa piloti MotoGP

18: Paddock Live Show

 

GIOVEDI’ 26 GIUGNO

8.45: Paddock Live

9: prove libere 1, Moto3

9.45: Paddock Live

9.55: prove libere 1, MotoGP

10.40: Paddock Live

10.55: prove libere 1, Moto2

11.40: Paddock Live

13: Paddock Live

13.10: prove libere 2, Moto3

13.55: Paddock Live

14.05: prove libere 2, MotoGP

14.50: Paddock Live

15.05: prove libere 2, Moto2

15.50: Paddock Live

18: Paddock Live Show

 

VENERDI’ 27 GIUGNO

8.45: Paddock Live

9: prove libere 3, Moto3

9.45: Paddock Live

9.55: prove libere 3, MotoGP

10.40: Paddock Live

10.55: prove libere 3, Moto2

11.40: Paddock Live

12.15: Paddock Live

12.35: qualifiche, Moto3

13.15: Paddock Live

13.30: prove libere 4, MotoGP

14.00: Paddock Live

14.10: qualifiche, MotoGP (in replica alle 16.05 e alle 19)

14.50: Paddock Live

15.05: qualifiche, Moto 2

15.50: Paddock Live

17: conferenza stampa

18: Paddock Live Show

 

SABATO 28 GIUGNO

8.15: Paddock Live

8.40: warm up Moto 3, Moto 2 e MotoGP

10.30: Paddock Live

11: gara, Moto3

12: Paddock Live

12.20: gara, Moto2

13.15: Paddock Live

14: gara, MotoGP (in replica alle 16.15)

15: Paddock Live

15.45: Paddock Live-Ultimo Giro

19: Race Anatomy MotoGP

Su Cielo, in chiaro, si inizia venerdì 27 giugno alle ore 17.00 con lo studio live condotto da Davide Camicioli insieme a Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, per introdurre la sintesi delle qualifiche di Moto 2, Moto 3 e Moto GP, mentre sabato 28 giugno si scende in pista alle ore 15.10 con la differita di Moto 3, alle 16.05 la Moto 2 e alle 17.00 la Moto GP (in replica alle ore 20.30).

interattivita-moto-gp-sky

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here