Alessandro Lostia è il nuovo chief creative officer di Fremantlemedia Italia

Fremantlemedia Italia S.p.a.  annuncia la nomina di Alessandro Lostia a Chief Creative Officer della società. Lostia si occuperà di supervisionare i contenuti delle produzioni di FremantleMedia e di gestire le relazioni con i broadcaster. Il...

Fremantlemedia Italia S.p.a.  annuncia la nomina di Alessandro Lostia a Chief Creative Officer della società. Lostia si occuperà di supervisionare i contenuti delle produzioni di

FremantleMedia e di gestire le relazioni con i broadcaster. Il nuovo ruolo è operativo dal primo giugno.

La nomina avviene in un momento di forte crescita per la società, che negli ultimi due anni – sotto la guida dell’amministratore delegato Lorenzo Mieli – ha potenziato il proprio ruolo nel mercato delle produzioni televisive di entertainment e di factual entertainment, aggiungendo al proprio lineup programmi innovativi come “X-Factor” e “The Apprentice” e consolidando gli asset tradizionali come la realizzazione di “Un Posto Al Sole”.

“Alessandro Lostia – ha commentato Lorenzo Mieli –  è un’aggiunta formidabile al nostro team, e la sua esperienza ci consentirà di continuare a crescere mantenendo alto il livello qualitativo dei nostri programmi. In un mercato altamente competitivo e in un periodo di difficoltà economica per tutto il settore, la  professionalità e la creatività del management sono un elemento chiave per il successo di una società di produzione televisiva”.

Alessandro Lostia lascia dopo circa 3 anni la Stand by me srl, la società di produzione indipendente di cui era Amministratore Delegato. Prima di fondare la Stand by me, è stato Responsabile dei Programmi de La 7 dal 2006 al 2009 e autore televisivo per 10 anni. Ha iniziato a lavorare in televisione nel 1993 al marketing editoriale della Fininvest.

“Mi piacciono i gruppi di lavoro che guardano al mondo con curiosità e attenzione – dice Lostia – mi piacciono le persone che immaginano costantemente il cambiamento perché sanno che è un’opportunità, mi piace chi riesce a mescolare ogni giorno leggerezza e professionalità. FremantleMedia è tutto questo. Ma ovviamente è anche molto di più.”