Diritti Tv: Adiconsum, procedure rispettino la concorrenza

”E’ indispensabile che le procedure di assegnazione dei diritti televisivi realizzate dalla Lega Calcio siano rispettose della concorrenza, garantendo anche l’eventuale partecipazione di competitori diversi da Sky che ha sempre ottenuto la totalita’ dei diritti”.E’...

”E’ indispensabile che le procedure di assegnazione dei diritti televisivi realizzate dalla Lega Calcio siano rispettose della concorrenza, garantendo anche l’eventuale partecipazione di competitori diversi da Sky che ha sempre ottenuto la totalita’ dei diritti”.E’ quanto dichiara in una nota Pietro Giordano, segretario generale vicario di Adiconsum, spiegando che “la sentenza del Consiglio di Stato che accoglie il ricorso di Adiconsum e’ solo un primo passo.

Il punto nodale rimane la commercializzazione dei diritti televisivi, al momento appannaggio solo di Sky”.”Adiconsum, forte della vittoria conseguita – conclude Giordano – seguira’ con attenzione gli sviluppi della vicenda, svolgendo il ruolo di garante delle procedure che, se rispettose della concorrenza, diventano anche rispettose dei diritti dei consumatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.