Rai Radio Uno, cessate le trasmissioni AM da Bologna Budrio

Un altro tassello della copertura AM italiana viene disattivato. Sono infatti cessate alle ore 24:00 del giorno 28 febbraio le trasmissioni in onda media dall’impianto Rai di Radio Uno di Bologna Budrio freq. 567 kHz. La programmazione...

Un altro tassello della copertura AM italiana viene disattivato. Sono infatti cessate alle ore 24:00 del giorno 28 febbraio le trasmissioni in onda media dall’impianto Rai di Radio Uno di Bologna Budrio freq. 567 kHz.

La programmazione RAI sarà comunque fruibile per l’utenza locale attraverso gli impianti in modulazione di frequenza (FM) che diffondono il servizio Radio Uno.

Comments 2

  1. Alessandro says:

    è una vergogna, per chi abita in zone montane o appenniniche le FM sono continuamente disturbate e spostandosi in macchina non si riesce a seguire un programma in maniera decente. L’unica era le AM, che permettevano una sintonia continua di qualità anche spostandosi in auto.
    Ora in AM per la RAI ci sono rimaste le frequenze 657 e 900 che evidentemente trasmettono molto più lontano dala 567 di budrio e si ricevono con disturbi, ma comunque sempre meglio della FM….