Mediaset: AgCom chiude altri tre siti pirata

L’Autorità per le garanzie nella comunicazione (AgCom) ha nuovamente riconosciuto il diritto di Mediaset a vedere tutelato il proprio investimento sui diritti tv delle partite di calcio di “Serie A” contro lo streaming illecito operato...

L’Autorità per le garanzie nella comunicazione (AgCom) ha nuovamente riconosciuto il diritto di Mediaset a vedere tutelato il proprio investimento sui diritti tv delle partite di calcio di “Serie A” contro lo streaming illecito operato da siti pirata.

L’Agcom ha quindi disposto la disabilitazione dell’accesso ai portali aliez.tv, portalzuca.com e calcion.co. Si tratta dell’ennesimo importante risultato a contrasto della diffusione illecita di contenuti ai danni di chi – in questo caso, Mediaset Premium – investe nell’acquisizione legale di diritti televisivi.

Infatti grazie a questo e ad altri recenti provvedimenti attuati dall’Autorità su nostra segnalazione, nelle prime otto giornate di campionato di Serie A si registra un calo del 60% rispetto al passato delle trasmissioni illegali ai danni di Mediaset Premium. Altre azioni di pirateria online, riconducibili a un ristretto numero di portali, sono attualmente al vaglio dell’AGCOM. Violazioni del diritto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loris Zanini

Loris Zanini

Loris Zanini è il fondatore del sito Dtti.it. Appassionato di tecnologia, in particolare di televisione digitale terrestre / via satellite e radiofonia. Nasce nel 1984 e Voghera e successivamente si trasferisce nel Cremasco dove continua a portare avanti la sua passione aggiungendo al sito web di Dtti anche le app per Android e Iphone.

Related Posts