American Crime Story: the assassination of Gianni Versace, al via su FoxCrime

AMERICAN CRIME STORY: THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE sarà in onda in esclusiva su FoxCrime (Sky,116) a meno di 48 ore dalla messa in onda negli USA: dal 19 gennaio, il venerdì alle 21:05. Il 15 luglio di 20 anni fa Gianni Versace veniva...

AMERICAN CRIME STORY: THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE sarà in onda in esclusiva su FoxCrime (Sky,116) a meno di 48 ore dalla messa in onda negli USA: dal 19 gennaio, il venerdì alle 21:05.

Il 15 luglio di 20 anni fa Gianni Versace veniva ucciso a Miami da Andrew Cunanan. Il racconto di quel delitto sarà il tema della seconda stagione della serie antologica AMERICAN CRIME STORY, ideata da Ryan Murphy (American Horror Story, Feud, Glee), con il titolo THE ASSASSINATION OF GIANNI VERSACE ed è basata sul libro della collaboratrice di Vanity Fair USA, Maureen Orth, che viene pubblicato per l’occasione in Italia da Tre60 (Il caso Versace).

 

L’ASSASSINIO E LA SCENA DEL CRIMINE

La serie di apre con una lunga sequenza commentata solamente dall’Adagio in Sol Minore di Albinoni e racconta gli ultimi minuti di vita del celebre stilista all’interno della sua villa di Ocean Drive a Miami Beach, Casa Casuarina, edificio anni ’30 acquistato da Versace nel 1992 e scelto da Murphy come set della serie (dopo la morte è divenuto un hotel di lusso). Le stanze in cui vediamo Versace specchiarsi e la piscina con mosaico in oro a 24 carati in cui fa colazione prima dell’omicidio non sono ricostruite da uno scenografo ma sono il vero teatro della tragedia del 1997.

L’assassino Andrew Cunanan (Darren Criss), già autore di 4 omicidi, sparò allo stilista alle nove di mattina mentre Versace rientrava come ogni giorno a casa senza alcuna scorta dopo aver comprato