Roberto Bolle – Danza con me: RAI 1 festeggia l’inizio dell’anno con l’”Étoile dei due mondi”

L’anno scorso il primo grande show “Roberto Bolle – La mia danza libera” ha letteralmente conquistato pubblico e critica, facendo parlare di “evento storico”, di successo della qualità in tv, di trionfo dell’arte della danza per la...

L’anno scorso il primo grande show “Roberto Bolle – La mia danza libera” ha letteralmente conquistato pubblico e critica, facendo parlare di “evento storico”, di successo della qualità in tv, di trionfo dell’arte della danza per la prima volta alla portata di una platea così vasta.
Un risultato per molti inaspettato, ma non per chi ha seguito passo passo il percorso di questo grande artista acclamato in tutto il mondo che è riuscito a riportare il balletto ai suoi massimi livelli e al centro dell’attenzione del grande pubblico. Con tenacia, ma anche con incredibile leggerezza, Bolle ha riconquistato luoghi, spettatori e spazi da anni preclusi alla danza, ridando a quest’arte un respiro quasi pop, nel senso più alto del termine e contemporaneamente imponendosi come grande rappresentante dell’eccellenza italiana nel mondo e motivo di orgoglio per il Paese.

Per questo rinnovato appuntamento dal titolo “ROBERTO BOLLE – DANZA CON ME” – con il quale Rai1 ha deciso di iniziare il nuovo anno per sottolinearne la preziosità e regalare al suo pubblico una serata di eccellenza e di magia che apre all’insegna della qualità il 2018 –l’“Étoile dei due mondi” ha preparato un grande show, in onda in prima serata su Rai1 il 1° gennaio – prodotto in collaborazione con la Ballandi Multimedia –  di cui è non solo protagonista, ma anche Direttore Artistico. 

Per la prima volta nella televisione italiana, la messa in scena di “ROBERTO BOLLE – DANZA CON ME” si avvale del lavoro di un grande artista di fama internazionale come Michael Cotten, l’uomo dei grandi eventi live e tv americani, dal SuperBowl alle cerimonie olimpiche, nonché set designer voluto dallo stesso Michael Jackson per i suoi ultimi spettacolari tour e tra gli artefici di “This is it”.

Per le parti di danza anche quest’anno Bolle ha scelto di proporre al pubblico di “ROBERTO BOLLE – DANZA CON ME” un’accurata scelta di brani tratti dal repertorio classico, neoclassico