TGR Leonardo sbarca su Marte

Alla fine Leonardo da Vinci è riuscito a volare. E fino a Marte. All’alba di lunedì 6 agosto una navicella spaziale della Nasa scenderà sul suolo del pianeta rosso per “depositarvi” Curiosity – il più...

Alla fine Leonardo da Vinci è riuscito a volare. E fino a Marte. All’alba di lunedì 6 agosto una navicella spaziale della Nasa scenderà sul suolo del pianeta rosso per “depositarvi” Curiosity – il più grande robot mai realizzato per l’esplorazione di Marte del peso di 800 kg – con a bordo un passeggero d’eccezione: proprio Leonardo da Vinci, attraverso le copie digitali del Codice del Volo e dell’Autoritratto. Una missione alla quale Tgr “Leonardo” – il Tg scientifico della Rai che aveva proposto con successo alla Nasa di coronare il sogno di Da Vinci – dedica una puntata speciale di mezzora, in diretta su Rai3 lunedì 6 agosto alle 14.55. Ospiti di Silvia Rosa Brusin, in studio, Enrico Flamini dell’Agenzia Spaziale Italiana; Mario Turetta, direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte e “custode” degli originali leonardeschi; e l’astronauta Maurizio Cheli.

Nel corso della diretta saranno proposte e commentate le immagini della più importante, e rischiosa, missione marziana e di quanto sarà accaduto all’alba del 6 agosto. “Leonardo” si soffermerà, inoltre, sulla storia di questo viaggio cominciato il 26 novembre scorso, sui dietro le quinte, sulle nuove frontiere delle esplorazioni spaziali, e sull’attesa delle centinaia di ingegneri e tecnici della Nasa che a Pasadena hanno seguito il volo di Curiosity minuto per minuto. Ma anche sul genio di Leonardo che proprio il Tg scientifico della Rai ha contribuito a mandare su Marte. Un’idea nata durante la visita di Charles Elachi – direttore del Jet Propulsion Laboratory, il più importante centro di ricerche della Nasa sulle missioni spaziali – alla Biblioteca Reale di Torino, dove aveva potuto “incontrare” Leonardo e sfogliare le pagine del suo Codice del Volo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Loris Zanini

Loris Zanini

Loris Zanini è il fondatore del sito Dtti.it. Appassionato di tecnologia, in particolare di televisione digitale terrestre / via satellite e radiofonia. Nasce nel 1984 e Voghera e successivamente si trasferisce nel Cremasco dove continua a portare avanti la sua passione aggiungendo al sito web di Dtti anche le app per Android e Iphone.