È partito il conto alla rovescia per il Gran Premio d’Italia, il più atteso della stagione, almeno per noi italiani. Occhi puntati sul circuito del Mugello, a 30 Km a nordest di Firenze, che ospita la sesta tappa del MotoMondiale, in diretta e in chiaro su TV8 (tasto 8 del digitale terrestre). Tutti alla caccia di Marc Marquez, che grazie alle ultime tre vittorie consecutive (Gran Premi delle Americhe, Spagna e Francia) si è issato al comando della classifica piloti con 95 punti, 36 in più di Maverick Viñales.

Sabato 2 giugno, alle ore 11.30, al via il primo appuntamento live con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo AgostiniMarco LucchinelliLoris Reggiani e Carlo Canzano. A seguire, la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 12.35), MotoGP (ore 14.10) e Moto2 (ore 15.05). Domenica 3 giugno, alle ore 10.00, lo studio MotoGP anticipa, invece, i temi di giornata e soprattutto la diretta delle garela Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20 e l’attesissima gara della MotoGP alle ore 14.00. Al termine della gara della classe regina, alle ore 15.00, il nuovo studio raccoglie le interviste a caldo di piloti e addetti ai lavori.

La pista toscana, che ha ospitato il suo primo Gran Premio nel lontano 1976, diventando un appuntamento fisso del calendario mondiale dal 1991, misura 5,2 Km e presenta un rettilineo di 1.141 metri con 15 curve (6 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 23 giri per una distanza totale di 120,6 Km. Qui lo scorso anno si è imposto il nostro Andrea Dovizioso, davanti a Maverick Viñales e Danilo Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.