Torna a trasmettere TeleMonteNeve, l’emittente TV di Livigno

Torna a trasmettere TeleMonteNeve, l’emittente TV di Livigno | Digitale terrestre: Dtti.it

telemonteneveI telespettatori l’hanno richiesta a gran voce. Del resto quando ben si opera si lascia sempre il segno. E così Telemonteneve, guidata dalla direttrice Gloria Massera, torna in Tv. Riprende le sue trasmissioni, visibili già da ora sul canale 42 del digitale terrestre, per la gioia del suo affezionato pubblico.

L’assenza della tv livignasca, punto di riferimento televisivo per l’alta Valle, era già durata troppo: uno stop di 90 giorni iniziato il 17 dicembre 2012. L’emittente televisiva aveva, infatti, ricevuto dal Ministero istanza di interruzione immediata delle trasmissioni in quanto non collocata in posizione utile nella graduatoria ministeriale del bando che aveva riassegnato le frequenze per la tv digitale. E dopo 22 anni di incessante lavoro, la notizia è giunta pari ad un fulmine a ciel sereno per tutta l’Alta Valle. Oggi, però, il Ministero ha rivisto la propria decisione e con un’istanza, proprio grazie alle peculiarità geografiche, ha riconosciuto il prezioso ruolo di Tmn che esercita in una valle laterale e quindi in un territorio radio – elettricamente isolato e, seppur in via del tutto eccezionale, riassegna alla Tv livignasca la propria frequenza.

“Avevamo ricevuto fin da subito ampie rassicurazioni, ma queste non bastavano, solo oggi possiamo quindi dirci soddisfatti” – ha commentato il direttore Massera – “Esultare non fa parte della nostra natura. Certo sono stati tre mesi particolarmente difficili, vissuti alla giornata senza alcuna programmazione. Forti della nostra buona fede e delle rassicurazioni di chi si stava occupando della vicenda, in particolare Luigi Paindelli, memoria storica dell’emittente, che ha tenuto i rapporti tra ministero, legali e Società, lo ha fatto con fiducia, tenacia e competenza. Ringrazio la società Mottolino, che in un momento assolutamente non favorevole ha tenuto fede all’impegno ed ha garantito la continuità lavorativa alla redazione. Grazie ai colleghi Rafael Maganetti e Katja Colturi. A chi ci ha difeso e si è mobilitato per sostenerci. Ai nostri affezionati telespettatori che non hanno mai smesso di manifestarci affetto e stima. A tutti gli enti e alle istituzioni locali e provinciali”.

E fra i tanti ad esultare per la ripresa delle trasmissioni c’è anche un telespettatore speciale. Si tratta di Damiano Bormolini, sindaco di Livigno “L’assenza di Tmn si è fatta sentire eccome” – afferma il sindaco Bormolini – “E’ sempre stata e tornerà ad essere un punto di riferimento per il dibattito amministrativo, politico ed il confronto con la cittadinanza. Tra l’altro il ritorno della tv è stato richiesto a gran voce dai residenti”. Soddisfatto anche Marco Rocca, amministratore delegato, che precisa: “Oggi possiamo affermare con fierezza che la strada intrapresa per la nostra difesa è stata quella giusta. Certo siamo stati danneggiati economicamente e moralmente, ma tutto insegna”. I programmi di Telemonteneve continueranno ad essere disponibili sul sito di telemonteneve.com e, per i cittadini dell’Alta Valle, visibili sul canale 42 del digitale terrestre.



Fonte : Altarezianews

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *