Mediaset: niente premi ai giornalisti

Via libera alla fusione tra DMT e EI Towers | Digitale terrestre: Dtti.it

dmt-mediaset-torreI giornalisti delle news di Mediaset dovranno fare un po’ di sacrifici. L’azienda, scrive Italia Oggi, pur impegnandosi a non tagliare nessun posto di lavoro, chiede alla redazioni la rinuncia al premio di risultato 2012 (anno nel quale Mediaset chiudera’ con perdite), e una serie di ritocchi al ribasso sul contratto integrativo (indennita’ di trasferta, notturna ecc).

Nulla di male, se si pensa che comunque l’integrativo Mediaset restera’ pur sempre migliorativo rispetto a quanto previsto dal contratto nazionale.

Ma nelle redazioni corre un po’ di maretta. I giornalisti, con la nascita dell’all news TgCom 24 e il boom dell’informazione online, sono passati a produrre circa 9 mila ore di contenuti all’anno, rispetto ai 3 mila di un paio di stagioni prima. Una triplicazione del lavoro senza che il numero di risorse sia stato adeguato.



Fonte : MF-Dowjones

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *