La crescita di ascolti dei serial televisivi che si sta registrando negli ultimi anni non accusa flessioni. Ne è prova l’ennesima iniziativa televisiva, questa volta di Mediaset, che è pronta a inaugurare il prossimo luglio Italia 2, il nuovo canale in chiaro dedicato alle fasce giovanili.

Annunciato per il 2010, il nuovo canale Mediaset comincerà la programmazione in ritardo di un anno: è proprio Pier Silvio Berlusconi, in un’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni, a dare conferma della data di lancio del nuovo canale free, sottolineando che si tratterà  di una proposta con un palinsesto ricco di offerte per i teenager, soprattutto di sesso maschile, “…con programmi ancora più spregiudicati e giovanili…”. Sembra chiaro che la programmazione ospiterà molti dei serial TV dedicati a questa fascia di età (crime, Sci Fi, action, thriller, eccetera…) e più in generale al mondo maschile.

Questa nuova proposta Mediaset, che affianca al canale femminile di “La 5”, è strategicamente posizionata per rivaleggiare con Rai4, la creazione di Carlo Freccero con la quale la televisione di stato si rivolge proprio alla suddetta fascia di utenti.

La nascitura Italia 2 avrà quindi una palinsesto ricco di cartoons e telefilm di taglio “maschile” e molti degli utenti che commentano in rete la notizia dell’uscita del nuovo canale Mediaset, si auspicano che  proprio i serial, sia che si tratti di Cartoons sia di fiction, non vengano censurati come è spesso avvenuto in passato.

Non resta quindi  che aspettare l’inizio delle programmazione che Mediaset ha annunciato per questa estate, tra il 2 e il 4 di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here