Via libera a maggioranza, dalla commissione cultura del Consiglio regionale della Toscana, guidata da Nicola Danti (Pd), alla proposta di legge regionale in vista del passaggio al digitale terrestre. La commissione ha approvato un testo di legge sensibilmente integrato rispetto alla originaria proposta della giunta e che sara’ sottoposto gia’ nella seduta della prossima settimana alla definitiva approvazione dell’aula.

La proposta di legge, e’ frutto, dice lo stesso Danti, ”di un lavoro che da un anno ci impegna con la massima attenzione, come testimoniato anche dalla risoluzione gia’ approvata all’unanimita’ dal Consiglio regionale”. Il Pdl si e’ astenuto, chiedendo approfondimenti ed eventuali integrazioni su alcuni punti, da cui fa dipendere un possibile voto favorevole in aula.

Tra gli obiettivi del testo licenziato in commissione il sostegno alle emittenti televisive locali e gli interventi a favore delle realta’ territoriali piu’ marginali del territorio regionale.

Previsti anche ”interventi di comunicazione all’utenza” per far conoscere in tempo utile le modalita’ del passaggio alla nuova tecnologia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here