Questa sera gli Oscar Tv 2013 – Premio Regia Televisiva: annunciati i finalisti

Questa sera gli Oscar Tv 2013 – Premio Regia Televisiva: annunciati i finalisti | Digitale terrestre: Dtti.it

premio-tv-2013

Dal Teatro Ariston di Sanremo, mercoledì 13 marzo, in prima serata su Rai1 Fabrizio Frizzi conduce la 53° edizione degli Oscar Tv 2013 – Premio Regia Televisiva, manifestazione nata nel 1961 da un’idea di Daniele Piombi. A contendersi la vittoria finale – secondo la valutazione prima di oltre 100 testate giornalistiche e poi dell’Accademia dell’Oscar Tv – sono arrivati 9 personaggi, 3 fiction, 20 programmi e un solo TG.

Svelato in anticipo il premio come Miglior fiction. Volare (Rai1), infatti, ha avuto la meglio su Il commissario Nardone (Rai1) e Questo nostro amore (Rai1). A ritirare il premio il protagonista Giuseppe Fiorello che, con la sua straordinaria interpretazione di Domenico Modugno, ha fatto registrare alla Rete Ammiraglia ascolti record. Sul palco del Teatro Ariston di Sanremo arriveranno tra gli altri anche Beppe Carletti e Caterina Caselli per l’Oscar Speciale al Concerto per l’Emilia (Rai1), la serata evento che è riuscita ad unire sullo stesso palco i più grandi artisti del panorama musicale italiano e Enrico Mentana per il TG La7 che, senza ballottaggio, ha vinto il riconoscimento come Miglior Tg dell’anno per la terza volta consecutiva nella storia del premio. Infine, non mancherà un’incursione a sorpresa di Roberto Benigni, al quale l’Accademia ha attribuito il Premio Evento Televisivo Straordinario dell’Anno per lo show La più bella del mondo, dedicato ai 12 principi fondamentali della Costituzione.

Ad entrare nella rosa delle venti trasmissioni finaliste: 63° Festival Di Sanremo (Rai1), Amici (Canale 5), Avanti un Altro (Canale 5), Crozza nel Paese… (La7), Domenica In…L’Arena (Rai1), Italia’s Got Talent (Canale 5), La Prova del Cuoco (Rai1), La vita in diretta (Rai1), L’Anno che Verrà (Rai1), Le Iene Show (Italia 1), L’Eredità (Rai1), Linea Blu (Rai1), Porta a Porta (Rai1), Report (Rai3), Striscia la Notizia (Canale 5), Tale e quale show (Rai1), Ti lascio una canzone (Rai1), Tv Talk (Rai Educational), Voyager (Rai2) e X Factor (Sky Uno).

Sarà l’insindacabile giudizio dell’Accademia – presieduta dal Presidente di Garanzia Gigi Vesigna e composta da Umberto Brindani, Silvana Giacobini, Piera Detassis, Giorgio Forattini, Maria Volpe, Renzo Arbore,  Carlo Verdone, Marco Baldini ed Edoardo Vianello – a decretare in diretta la top ten dei dieci programmi vincitori delle diverse categorie, tra i quali, nel corso della diretta tramite il televoto, il pubblico da casa, potrà scegliere la Migliore Trasmissione Televisiva dell’Anno. Come di consueto le operazioni di voto vengono certificate dal legale di garanzia degli Oscar Tv, l’Avvocato Anna Schiavano.

Infine, in lizza per il premio come Miglior Personaggio Femminile dell’Anno sono in nomination Luciana Littizzetto, Antonella Clerici e Milena Gabanelli. La lotta per il riconoscimento come Miglior Personaggio Maschile dell’Anno è, invece, tra Paolo Bonolis, Carlo Conti e Fabio Fazio. Mentre, per il titolo di Personaggio Rivelazione concorrono Flavio Briatore, Carlo Cracco e Virginia Raffaele.

Nel corso delle premiazioni non mancheranno momenti di musica e spettacolo, grazie alla presenza di tanti ospiti tra cui Antonio Maggio, vincitore nella categoria giovani dell’ultimo Festival di Sanremo e, direttamente dal programma Tale e quale show,  Gabriele Cirilli, Luisa Corna, Giò Di Tonno, Pamela Camassa e il corpo di ballo coordinato da Fabrizio Mainini.

A creare la colonna sonora della serata, la musica rigorosamente live della grande orchestra “Terra d’Otranto” diretta dal Maestro Antonio Palazzo.

L’Oscar TV è un programma prodotto da Nibbio Eventi per Rai1. La regia è di Roberto Croce. Gli autori sono: Daniele Piombi, Nello Marti, Patrizia Bulgari, Stefano Santucci, Claudio Fasulo, Ivano Balduini e con la collaborazione di Gigi Vesigna. La scenografia è curata da Francesca Montinaro.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *