Red Bull Soapbox Race, il campionato mondiale dei veicoli a quattro ruote più buffi e pazzi del pianeta, sbarca in esclusiva per l’Italia su Blaze (in esclusiva su Sky al canale 119) a partire da lunedì 15 gennaio alle 20.10. Inaugurato nel 2000, questo pazzo campionato targato Red Bull può contare ad oggi più di 40 gare in tutto il mondo, dai Paesi dell’America Latina al Sudafrica, dall’India all’Europa dell’Est, da Los Angeles a Londra: un vero e proprio fenomeno globale all’insegna della creatività, velocità e divertimento. Il commento di questa competizione unica sarà affidato agli Actual, al secolo Leonardo Bocci e Lorenzo Tiberia, il duo romano diventato virale per le ironiche battaglie Roma nord vs Roma sud, che oggi può contare su più di 250 mila fan su Facebook.

La Red Bull Soapbox Race è una gara aperta a tutti, parenti, amici, colleghi che vogliano creare un veicolo per la corsa, il più stravagante e originale possibile, senza motore, capace di affrontare tutti gli ostacoli che incontrerà lungo il tracciato. Ogni squadra riceverà un punteggio in 3 categorie: creatività e aspetto del veicolo, spettacolo di 30 secondi dedicato al pubblico prima della partenza, tempo per completare la corsa. Al termine della competizione, chi avrà ottenuto il massimo punteggio complessivo si aggiudicherà il titolo di campione.

Un vero e proprio campionato che toccherà tutte le città più importanti del mondo a partire da Lima, capitale del Perù. Un percorso di 400 metri in discesa sul lungomare peruviano, con chicane, rampe e paraboliche. 25 mila persone ad acclamare i 53 bizzarri equipaggi, tra cui spiccano Los Mochiturros, con una canoa ispirata a quella che i loro antenati usavano 2000 anni fa per pescare, i Beiguach, che porteranno un veicolo a forma di Pamela Anderson, con il pilota travestito da David Hassellhoff, gli El Cato Magico, con un gatto gigante riprodotto con canne di bambù; e ancora, un nido di galline gigante su due ruote, la riproduzione della celebre macchina dei Flinstones con i piloti vestiti da Fred e Wilma, e un confessionale su quattro ruote.

 

GLI ACTUAL

Gli Actual, Lorenzo Tiberia e Leonardo Bocci, sono un duo romano di attori, registi e sceneggiatori.

Il primo loro successo sul web è la video parodia di Mafia Capitale: “Romanzo Capitale”, il video riprendeva in chiave ironica una scena cult del film “Romanzo Criminale” di Michele Placido tra Pierfrancesco Favino e Kim Rossi Stuart, con dinamiche diverse. Ma è nel video seguente che gli Actual spopolano su internet: “Romanzo Quirinale”, la video parodia sulle elezioni del presidente della Repubblica (con le partecipazioni di Francesco Pannofino e Massimo Ferrero), è un nuovo boom.

Un altro grande successo gli Actual lo otterranno con il video “Pronto Lotito”, che riguarderà il rinvio da parte del presidente bianco celeste del derby capitolino tra Roma e Lazio. Brevi sketch in cui i protagonisti riusciranno a farsi spostare qualsiasi impegno, solo con una semplice telefonata al patron della Lazio.

 Successivamente è il turno de “Lo Chiamavano Chef Rubio” parodia del film “Lo Chiamavano Jeeg Robot” e che vede protagonista lo chef street food più amato della televisione, Chef Rubio. Video che ha anche uno scopo sociale, quello della sensibilizzazione contro lo spreco di cibo.

Gli Actual, dopo altri video di successo tra cui:

–      “Il Traffico di Roma” che ha raggiunto le 848.000 visualizzazioni

–      “L’aperitivo di Roma” 824.000 visualizzazioni

–      “Un Mondo Senza Ansia” 861.000 visualizzazioni

–      “La Settimana di Lavoro” 860.000 visualizzazioni

–      “La Donna che fa la Carbonara” 675.000 visualizzazioni

–      “Le Note Vocali Lunghe” 526.000 visualizzazioni

–      “Natale a Roma Nord” 413.000 visualizzazioni

 e tanti altri visibili sulla pagina Facebook ACTUAL, esplodono definitivamente sul web grazie alla trilogia “Rimorchiare a Roma Nord”, “Rimorchiare a Roma Sud” e “Rimorchiare a Roma Centro”.

Con circa 7 milioni di views hanno letteralmente fatto impazzire la capitale: “Un Top è un Daje che ha fatto il soldi” è la frase trend tra i ragazzi romani. Seguono video di successo come “Ostia vs Fregene”, “Top vs Daje”, “Romanji”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.