L'inverno di crisi di Dahlia TV

Dahlia Tv vede rosso. FilmMaster, la società che cura la produzione del canale digitale terrestre, ha annunciato la necessità di tagliare i costi di gestione, ragion per cui le partite del campionato di calcio di...

Dahlia Tv vede rosso. FilmMaster, la società che cura la produzione del canale digitale terrestre, ha annunciato la necessità di tagliare i costi di gestione, ragion per cui le partite del campionato di calcio di cui Dahlia detiene i diritti andranno in onda in versione più spoglia: niente servizi, meno commento.

Per ripianare i debiti del canale servirà una ricapitalizzazione, ma la piattaforma di proprietà del gruppo svedese Air Plus, che aveva rilevato da Telecom Italia Media La 7 Cartapiù, è in crisi di liquidità. La ragione sarebbe da ricercare nell’uscita dal bouquet di Dahlia di Palermo e Fiorentina, finite a Mediaset Premium grazie alla nuova formula di cessione collettiva dei diritti tv, che ha provocato un’emorragia di abbonamenti.

Fonte: Quo Media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.