Canali Rai: a Civitavecchia ora per vederli serve una seconda antenna

Riportiamo un’articolo apparso su TRC, il giornale di Civitavecchia, riguardo la scomparsa dei canali Rai sul territorio provinciale a seguito dello switch off in Toscana. Per continuare a seguire i canali Rai è necessario un...

foto tratta da Panoramio

Riportiamo un’articolo apparso su TRC, il giornale di Civitavecchia, riguardo la scomparsa dei canali Rai sul territorio provinciale a seguito dello switch off in Toscana. Per continuare a seguire i canali Rai è necessario un impianto rivolto verso il Monte Argentario.

Perché da oggi i canali Rai non sono più visibili? Questa la domanda che tantissimi nostri cittadini da questa mattina stanno rivolgendo alla nostra redazione e che ha spinto il Polo per l’Alternativa a promuovere una class action contro l’azienda di viale Mazzini. Ma che cosa sta succedendo? In realtà qualcosa che era stato annunciato. Da oggi, infatti, i canali Rai non sono più visibili sul territorio di Civitavecchia perché, con il passaggio anche della Toscana al digitale terrestre da oggi la Rai ha staccato il ripetitore di Monte Paradiso, per trasmettere il proprio segnale direttamente dal Monte Argentario.

Affinché possano tornare visibili i canali Rai, quindi, è necessario che i civitavecchiesi, se vogliono continuare ad avere anche la visione di tutti