L’autunno di TV8 è all’insegna delle produzioni originali

TV8 mette in cantiere 4 ore di produzioni originali consecutive. La sfida è iniziata due stagioni fa con l’access PT, una fascia difficilissima nel panorama generalista, e che oggi rappresenta un punto di forza del...

TV8 mette in cantiere 4 ore di produzioni originali consecutive. La sfida è iniziata due stagioni fa con l’access PT, una fascia difficilissima nel panorama generalista, e che oggi rappresenta un punto di forza del canale in crescita costante. Guess my age ha infatti chiuso la scorsa stagione con una media del 2,42% di share raggiungendo picchi di oltre il 3% a puntata, e ha aperto la terza stagione con lo straordinario risultato del 2,65% di share, pari a 612 mila spettatori. Adesso il canale FTA di Sky arricchisce il palinsesto pomeridiano con un nuovo format e un nuovo volto, che insieme a programmi già consolidati, dà il via a 4 ore di intrattenimento tutto italiano.

Apre il pomeriggio alle 17.30 Enrica Bonaccorti con il suo “Ho qualcosa da dirti”, in onda da lunedì prossimo, 9 settembre, tutti i giorni dal lunedì al venerdì in prima tv assoluta. Gli ingredienti essenziali del nuovo emotainment di TV8 sono sorprese, rivelazioni, scuse, ringraziamenti, rimorsi, rimpianti, piccoli e grandi segreti, che la padrona di casa, con il garbo che la contraddistingue, ascolterà dai protagonisti di ogni puntata.

Alle 18.30 è la volta di Vite da copertina, Il rotocalco quotidiano da 4 anni parte del palinsesto di TV8 e sempre in crescita, che si appresta a debuttare il 30 settembre in una veste completamente rinnovata nei contenuti e nella conduzione. Al timone del programma dedicato ai personaggi di spicco del mondo dello spettacolo, in uno studio nuovo e tecnologico, troviamo l’inedita coppia formata dalla conduttrice e attrice Elenoire Casalegno e dallo stylist e curatore d’immagine Giovanni Ciacci. Rispetto alle passate stagioni, questa edizione sarà incentrata sui commenti in studio e sarà arricchita da servizi più brevi, incisivi e ironici. I temi affrontati varieranno dal pop all’attualità, dal gossip ai principali eventi della televisione, alle curiosità e agli eccessi dei VIP.

Alle ore 19.30 è il momento di uno dei volti più amati del canale: lo chef Alessandro Borghese alla guida di Cuochi d’Italia, il campionato delle regioni più appassionante della tv, affiancato come sempre dai colleghi gli chef Cristiano Tomei e Gennaro Esposito nel ruolo di giudici. La sfida come ogni stagione incoronerà il vincitore con il titolo di “Miglior Cuoco Regionale d’Italia”, e dal 21 ottobre saran