L’Europa League è giunta all’atto finale. Al Parc Olympique Lyonnais di Lione, in Francia,Marsiglia Atletico Madrid si contendono il prestigioso trofeo. La finale, diretta dall’olandese Björn Kuipers, va in onda, in diretta e in chiaro per tutti, su TV8 (tasto 8 del telecomando) mercoledì 16 maggio, alle ore 20.45, con la telecronaca di Massimo Marianella.

Pre-partita già alle ore 20.00, con Alessandro Bonan, Federica Fontana, Luca Toni, Lorenzo Amoruso, Marco Bucciantini e Fayna. Al triplice fischio finale, alle ore 22.45, al via Gol Collection con la cerimonia di premiazione, le interviste e i commenti a caldo,

L’Atletico Madrid ha già iscritto il suo nome nell’albo d’oro dell’Europa League nel 2010 e 2012, sconfiggendo in finale, rispettivamente, Fulham e Athletic Bilbao. Il Marsiglia, dal canto suo, vanta invece due finali, perse nel 1999 contro il Parma e nel 2004 contro il Valencia. Sfida nella sfida è il duello a distanza tra i due allenatori con un passato in Italia: Rudi Garcia, prima di passare al Marsiglia ha guidato la Roma dal 2013 a inizio 2016, Diego Simeone, invece, che non potrà essere presente in panchina per squalifica, ha giocato con le maglie di Pisa, Inter e Lazio, ed ha allenato il Catania nella seconda parte della stagione 2010-2011.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.