Formula 1 Gran Premio d’Australia 2020: orari diretta tv e streaming

Su Sky torna il Mondiale di Formula 1: parte domani sul Circuito di Melbourne il Gran Premio d’Australia, in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) fino a domenica 15 marzo, con la gara in programma alle 6.10 del mattino. Dalle prove libere...

Su Sky torna il Mondiale di Formula 1: parte domani sul Circuito di Melbourne il Gran Premio d’Australia, in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) fino a domenica 15 marzo, con la gara in programma alle 6.10 del mattino. Dalle prove libere alle gare, le telecronache saranno di Carlo Vanzini, Marc Gené e Roberto Chinchero.

In tutto, saranno 22 i Gran Premi di F1 della stagione 2020, 5 di questi – Spagna, Monaco, Italia, Stati Uniti e Abu Dhabi – live anche su TV8. Una stagione da vivere su Sky Q(visibile anche su Sky Go), ma anche sul digitale terrestre, in chiaro su TV8via fibra e su NOW TV, il servizio in streaming di Sky.

NOVITÀ 2020 – La presentazione dei Gran Premi diventa ancora più coinvolgente. Da quest’anno Sky Sport F1 utilizzerà uno degli strumenti tecnologici più all’avanguardia del mondo, ilsimulatore Dallara. Ogni settimana di GP Matteo Bobbisalirà a bordo del “ragno” con la possibilità di provare le F1 per gli appassionati, sviluppare e spiegare piste e setup. L’avanzatissimo sistema di completa simulazione delle piste permetterà di replicare il comportamento della monoposto con una precisione senza precedenti. Durante i GP Matteo Bobbi sarà sempre collegato con la pista dalla SkySportTechRoomper analizzare nel dettaglio i fatti della pista con il virtual garage  di Cristiano Sponton e Federico Albano. Insomma, come per un Team di Formula 1, anche la squadra di Sky Sport avrà il suo tecnico speciale e ultra connesso.

Inoltre, Sky continuerà a garantire la migliore esperienza di visione in assoluto di tutti i GP: con il 4K HDR su Sky Q satellite, è ancora possibile vivere il Mondiale di F1 attraverso immagini ancora più definite.

PROGRAMMAZIONE GP AUSTRALIA – Il lungo weekend di Melbourne parte già domani,giovedì 12 marzo, con laconferenza stampa dei piloti, in programma alle 6 </