Il sito di San Silvestro (Pescara) sarà bonificato e non sarà inserito nel piano nazionale delle frequenze digitali. E’ quanto deciso in una riunione tenutasi martedi scorso a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico tra i tecnici dello stesso Ministero, l’Agcom, la regione Abruzzo e il Comune di Pescara.

I ripetitori radiotelevisivi saranno delocalizzati su una piattaforma off-shore sulla quale Comune e Regione lavoreranno nei prossimi mesi per la definizione della progettazione esecutiva e del cronoprogramma che riguarderà lo smantellamento dell’attuale sito e la costruzione del nuovo che dovrà comunque essere realizzato – in mare aperto – prima dello switch-off del prossimo 2012.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here