Il digitale eclissa gli azzurri. Cna: non è problema locale, serve class action

Due anni non sono bastati infatti a risolvere i problemi di ricezione e puntualmente la Rai si è eclissata quando in campo scendeva l’Italia. Immancabili le proteste. “Già venerdì – spiega ad IcaroTv Emiliano Bugli,...

Due anni non sono bastati infatti a risolvere i problemi di ricezione e puntualmente la Rai si è eclissata quando in campo scendeva l’Italia. Immancabili le proteste. “Già venerdì – spiega ad IcaroTv Emiliano Bugli, responsabile Installazione e Impianti di Cna Rimini – all’esordio degli Europei c’è stato un black out totale a Rimini con aziende di antennisti sommerse di telefonate (una settantina al giorno) e anche gli alberghi nel caos più totale.”

“I problemi, come abbiamo detto e ripetuto più volte – prosegue Bugli – non sono però legati all’antenna. Quello dell’antenna è un paravento usato dallo Stato per nascondere le proprie evidenti colpe. Da questa situazione non si può uscire a livello locale perché è un problema nazionale. Nel riminese abbiamo ritorni di segnale da Udine, effetti propagazione dai vari punti di emissione e altro ancora. La Rai continuerà a non vedersi almeno fino a che non