Europa7 HD: l’apertura a nuovi editori nel futuro della pay tv italiana?

Europa7HD è uno dei progetti più misteriosi del nuovo panorama della tv digitale italiana. Dopo anni di battaglie, ricorsi, controricorsi, scontri politici e leggende, Di Stefano è riuscito ad ottonere di fatto le frequenze (seppur con qualche...

Europa7HD è uno dei progetti più misteriosi del nuovo panorama della tv digitale italiana. Dopo anni di battaglie, ricorsi, controricorsi, scontri politici e leggende, Di Stefano è riuscito ad ottonere di fatto le frequenze (seppur con qualche polemica) necessarie a trasmettere contenuti in tecnica digitale terreste. Eppure tutto sembra bloccato e il progetto completamente fermo. Qual’ è il futuro di questa azienda televisiva? Quali i possibili sviluppi del segmento pay?
Ciò che più ha preoccupato fin da subito l’ utenza italiana è la scelta di sfruttare il nuovo spazio per veicolare contenuti a pagamento (dopo anni di promesse di tv libera), per giunta ricorrendo ad una tecnologia assolutamente inedita in Italia (e a dire il vero nel resto d’ Europa). Europa7 HD ha infatti deciso, per ottimizzare la banda a sua disposizione e focalizzare il proprio business nell